Amore ai tempi del coronavirus: 10 film per innamorarsi a distanza. QUIZ

Cinema

Floriana Ferrando

L’emergenza sanitaria ci costringe a casa, così il corteggiamento si fa virtuale. Ecco i film da cui prendere ispirazione in vista del primo appuntamento 2.0. GIOCA CON NOI E RISPONDI AL QUIZ

Durante queste settimane a casa vi siete innamorati del dirimpettaio e vorresti invitarlo a conoscervi meglio? Senza uscire, s’intende. Ecco una selezione di pellicole di successo che potrebbero essere utili per fare colpo (a distanza di sicurezza) in tempi di quarantena  (AGGIORNAMENTI  - SPECIALE - MAPPA).

C’è post@ per te (1998)

Ogni appuntamento virtuale che si rispetti è preceduto da uno scambio di messaggi in chat. Parola d’ordine: tenere alta la conversazione e parlare (anche) di sé, mostrando la parte più intima del proprio carattere. Avreste mai detto che il cinico Joe (Tom Hanks) del film di Nora Ephron, nascosto dietro ad un schermo, potesse fare innamorare la sognatrice Kathleen (Meg Ryan)? Prendete appunti.

Harry ti presento Sally (1989)

Uomini e donne possono essere amici? Non esattamente, stando all’esperienza di Harry (Billy Crystal) e Sally (Meg Ryan) nel cult di fine anni Ottanta. Dunque, se pensate di scambiare quattro chiacchiere fra amici con i vicini di casa, sappiate che il rapporto potrebbe evolvere in qualcosa di più. Harry ti presento Sally, inoltre, offre una serie di divertenti spunti di conversazione. Per il primo appuntamento, magari, evitate di nominare la celebre scena in cui la Ryan simula un orgasmo... Non sarebbe, forse, il punto di partenza ideale per una storia d'amore. 

 

 

Hitch - Lui sì che capisce le donne  (2005)

Divertente e romantica. I motivi per cui vale la pena vedere la commedia di Andy Tennant, a parte il talento di Will Smith? Albert Brennaman nei panni di Kevin James risulta simpatico e genuino, Eva Mendes nel ruolo di Sara Melas propone una delle sue performance meglio riuscite e, se è un primo appuntamento hot quello a cui vi state preparando, assistere alla chimica fra i due protagonisti scalderà certamente l’atmosfera. Nonostante la distanza di sicurezza.

 

Appena un minuto (2019)

Niente ansia da prestazione: se il primo appuntamento arranca, ci saranno altre possibilità. È ciò che accade al protagonista di Appena un minuto diretto da Francesco Mandelli, che porta in scena (lunedì 4 maggio alle 21.15 su Sky Cinema Uno) la storia di un cinquantenne squattrinato che, dopo il divorzio, ha la possibilità di recuperare gli errori del passato, attraverso una misteriosa app per smartphone. 

 

Moulin Rouge (2001)

Una serenata (o un ballo) la conquisteranno. Prendete spunto da Moulin Rouge di Baz Luhrmann: Ewan McGregor è il giovane, ingenuo scrittore Christian e Nicole Kidman è l’affascinante Satine, di cui lui si innamora. Fra strabilianti canti e balli e costumi di scena che fanno sognare, la Parigi del diciannovesimo secolo che fa da sfondo alla pellicola accende l’atmosfera ideale per un primo appuntamento. E se ve la cavate bene con il canto, poco importa se a dividervi c’è il monitor del pc: state pur certi che farete centro intonando "Elephant Love Medley".

 

Parasite (2019) 

Uno è di buona famiglia, l’altro è uno squattrinato: le cose possono funzionare? Chiedetelo al regista Bong Joon-ho, che con il suo Parasite dà spazio allo scontro di classe tra due famiglie. La trama drammatica potrebbe scoraggiare, ma sappiate che la pellicola ha vinto quattro Oscar. Giovedì 7 maggio alle 21.15 su Sky Cinema Due.

 

 

La signora del venerdì (1940) 

Il tempo, in questo momento di emergenza, pare essersi fermato. Così, perché non puntare su un approccio vecchio stile per il tuo appuntamento ultramoderno? L’amore come una volta è descritto in maniera brillante in questa commedia diretta da Howard Hawks. Gli stratagemmi di  Walter Burns (Cary Grant) per riconquistare l’ex moglie Hildy (Rosalind Russell) saranno di ispirazione. 

 

Non sposate le mie figlie! (2014)

L’appuntamento è andato a gonfie vele e la conoscenza procede. Avete già pensato a come conquistare anche i genitori dell’altro? Per avere un assaggio di tutte le situazioni bizzarre che potreste ritrovarvi ad affrontare, consigliamo la commedia esilarante di Philippe de Chauveron.

 

Figli (2020) 

Se l'appuntamento andasse bene e se è una famiglia felice quella a cui ambite, potete dare un’occhiata a come potrebbe essere un futuro insieme: il film con Valerio Mastandrea scritto dal compianto Mattia Torre, affronta la quotidiana lotta dei genitori nell’Italia di oggi. Con Paola Cortellesi, Stefano Fresi, Paolo Calabresi e Valerio Aprea. Lunedì 11 maggio alle 21.15 su Sky Cinema Uno.

 

Lei (2013)

Nell’ipotesi che il periodo di quarantena duraresse molto più del previsto, si può iniziare a pensare ad una nuova forma di amore, fatta di intelligenza artificiale e algoritmi, anziché di carne e ossa. Per consigli sul corteggiamento chiedere al Theodore interpretato da Joaquin Phoenix nella pellicola premio Oscar.

 

RISPONDI AL QUIZ: Amore da cinema, riconosci le scene dei film romantici?

(se non visualizzi il contenuto interattivo CLICCA QUI)

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.