Gli attori che interpretano i personaggi in CGI del cinema

Inserire immagine
Davy Jones, il pirata della saga dei Pirati dei Caraibi, è costruito in CGI.

La computer grafica è entrata prepotentemente a Hollywood, portando in scena personaggi dalle sembianze incredibili. Dietro a quelle figure c'è un attore in carne ed ossa: ecco tutte le star che hanno interpretato i più famosi personaggi in CGI del cinema. Dai Pirati dei Caraibi a Harry Potter

Chi si nasconde dietro ai personaggi dalle sembianze disumane dei film? Attori in carne ed ossa. Ma dimenticate gli ingombranti travestimenti e costumi usati un tempo ad Hollywood per rappresentare mostri e creature deformi sul grande schermo: oggi ci pensa la computer grafica. 

Come funziona la CGI al cinema?

Prendi un attore, fallo muovere davanti ad un sofisticato macchinario hi-tech e registrane i movimenti, per poi arricchirlo con pesanti armature, maschere horror, animazioni e effetti speciali di ogni risma. È la computer-generated imagery (CGI), l’avanzata tecnologia usata ormai comunemente dagli studi cinematografici per manipolare le sembianze degli attori, portando in scena i personaggi più incredibili.

CGI, la tecnologia che riporta in vita gli attori scomparsi

Captain Marvel: Nick Fury sarà 25 anni più giovane grazie alla CGI

Gli attori dietro ai personaggi in CGI dei film

Alcune delle saghe fantasy più celebri degli ultimi anni devono il loro successo (anche) agli effetti speciali ottenuti grazie alla più recente tecnologia di computer grafica. Disney, ad esempio, non si risparmia in fatto di effetti speciali: ne è testimone il personaggio di Davy Jones, il pirata della saga dei Pirati dei Caraibi interpretato da Bill Nighy. Nato da un sapiente mix di motion-capture e CGI, Davy Jones - con quei viscidi tentacoli in continuo movimento - è uno dei personaggi più inquietanti che abbiano mai salpato a Hollywood. Non è da meno Lord Voldemort, il malefico mago di Hogwarts della saga di Harry Potter interpretato da Ralph Fiennes: il suo volto è costruito completamente in CGI e completato da un attento lavoro di make-up. Non se la scampano neppure Johnny Depp in Alice in Wonderland e Cate Blanchett, la Galadriel della saga del Signore degli Anelli.

I film preferiti dalle celebrità

Gli attori Marvel diventano supereroi con la CGI

L'universo dei fumetti Marvel, con i suoi villain dalle oscure sembianze e i supereroi, ricorre comunemente all'utilizzo della computer-generated imagery. Prendiamo Tom Hardy: l'attore interpreta il cattivo Venom nell'omonimo solo movie, e la sua performance nei panni di Eddie Brock e del simbionte alieno risulta sorprendente grazie all’uso della sofisticata tecnologia, che trasforma l'attore in un essere spaventoso con tanto di fauci acuminate e zanne. Lo stesso vale per Paul Rudd alias Ant-Man: i film con Ant-Man protagonista catapultano il pubblico all'interno di un universo sconosciuto, e la CGI aiuta a credere all'illusione. 

Tom Hardy tornerà in Venom 2

E ancora, Chris Evans si è messo al servizio della computer grafica per interpretare al meglio Captain America, come anche il Teschio Rosso che vediamo in Captain America: The First Avenger. Red Skull è una delle maggiori minacce del mondo Marvel e porta in scena uno dei personaggi dall’aspetto più intimidatorio, interpretato da Hugo Weaving, ottenuto da CGI e make-up. 

Da Marvel a DC, gli attori comparsi in più di un comic movie

RISPONDI AL QUIZ: SAI RICONOSCERE LA SCENA DEL FILM?