Avengers Endgame: il film entra nella storia con un incasso record

Cinema

Matteo Rossini

Un incasso record con cui "Avengers: Endgame" riscrive la storia mondiale della cinematografia. I fratelli Anthony e Joe Russo hanno messo a segno un colpo da record.

Le aspettative erano alte e l’attesa del pubblico alle stelle, il risultato non ha potuto quindi far altro che essere strabiliante. “Avengers: Endgame” ha riscritto la storia della settima arte con un incasso che ha fatto tremare i botteghini di tutto il mondo con cifre mai raggiunte prima.

“Avengers: Endgame”: una grande attesa

Alla vigilia dell’uscita i pronostici relativi al botteghino ipotizzavano un incasso record, ma forse nessuno si sarebbe aspettato un esito di questo tipo. La pellicola ha fatto il suo debutto nelle sale cinematografiche italiane il 24 aprile mentre negli Stati Uniti e nel resto del mondo il primo giorno di programmazione è stato il 26 aprile.

Nei giorni precedenti l’uscita nelle sale, la pellicola dei fratelli Russo ha portato l’hype del pubblico a livelli altissimi creando una vera e propria mania per il capitolo conclusivo che mette un punto a una delle saghe più entusiasmanti, adrenaliniche e popolari di sempre (qui puoi trovare tutte le foto più belle della premiére di Los Angeles).

“Avengers: Endgame”: un cast stellare

“Avengers: Endgame” ha potuto far affidamento sia sulla grande attesa per il finale della saga che nel corso degli anni ha appassionato e fidelizzato milioni di persone in tutto il mondo sia su un cast formato dalle star più famose, iconiche e ricercate di Hollywood, tra queste Scarlett Johansson, Robert Downey Jr., Chris Evans, Chris Hemsworth, Mark Ruffalo e Brie Larson.

“Avengers: Endgame”: gli incassi record

Veniamo ora ai record d’incasso. In meno di una settimana dall’uscita la pellicola ha infranto ogni record superando un miliardo di dollari, più precisamente ad oggi il film può contare su un botteghino internazionale di oltre 1.200.000.000 di dollari.

Avengers: Endgame” è quindi riuscito a battere se stesso superando “Avengers: Infinity War” che aveva debuttato con circa 640 milioni di dollari.
La pellicola dei fratelli Russo è il trentanovesimo film a riuscire a superare il miliardo di dollari di incasso a livello internazionale e il secondo per l’anno 2019.

Per quanto riguarda la suddivisione dei mercati, la pellicola ha ottenuto 350 milioni di dollari negli Stati Uniti dove il primato era detenuto da “Avengers: Infinity War” con circa 100 milioni di dollari in meno, mentre a livello internazionale l’incasso è stato di circa 850 milioni.

Un ulteriore record è stato ottenuto dall’anteprima, infatti nella serata di giovedì il film ha incassato 60 milioni di dollari in Nord America spodestando dal gradino più alto “Star Wars: Il risveglio della forza” e i suoi 57 milioni di dollari.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.