Lizzo in lacrime per il body shaming degli haters al video di Rumors. VIDEO

Spettacolo

Un altro volto noto vittima del body-shaming degli utenti della rete, a cadere nella trappola dell’odio on-line stavolta è Lizzo, reduce del suo ultimo successo “Rumors” assieme a Cardi B

Il body-shaming è una delle forme di violenza più comuni tanto in rete quanto nella vita reale. A farne le spese, però, non sono solo le persone “comuni”, ma capita sempre più di frequente anche a volti noti dello spettacolo. L’ultima a subire i colpi del body-shaming è Lizzo, la giovanissima artista appena reduce dell’uscita del nuovo singolo “Rumors” con Cardi B, che ha ottenuto oltre 10 milioni di visualizzazioni in pochissime ore. Gli haters della rete, tramite decine di commenti hanno insultato l'artista per la sua forma fisica

 

La cantante non ce l’ha fatta e ha pubblicato un post di riposta dove si è detta rammaricata per tutta la cattiveria ricevuta. Nel messaggio si legge: “Sto cercando di trasmettere tanta energia positiva nel mondo, ma a volte sento che il mondo non mi ama”.

Non è la prima volta che la cantante è vittima del body-shaming. Lei che è sempre stata una fervente sostenitrice della filosofia “body positive” non ha mai nascosto il suo corpo e, anzi, ha pubblicato più volte scatti provocatori contro l’odio delle persone in rete che giudicano gli altri solo in base al proprio aspetto.

 

“Essere felici con il proprio fisico è un diritto di tutti”, ha detto e ha sempre sostenuto di stare bene con se stessa e di fare il suo lavoro al meglio. Del resto se è diventata famosa a livello internazionale sia come cantante che come attrice, vincendo tre Grammy, il suo talento è innegabile e non ha niente a che vedere con l'aspetto fisico.

Cardi B e Lizzo rispondono agli haters

L’artista è sempre stata “immune” a certe frasi ma, dopo l’uscita di “Rumors” e la valanga di critiche ricevute non ha retto e non ha trattenuto le lacrime. Parlando di quanto accaduto ha detto: "È grasso-fobico, è razzista ed è offensivo. Se non ti piace la mia musica va bene, se non ti piace Rumors è fantastico, ma a molte persone non piaccio per il mio aspetto". Avendo messo anima e corpo in un progetto così importante che ha visto anche la partecipazione di Cardi B, vedere commenti esclusivamente sul suo fisico è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso.

Il brano è costato a Lizzo tanta fatica sia per l’esibizione che per la promozione; vedere tutto “vanificato” per una questione di immagine è stato frustrante ed è normale che, a un certo punto, la rabbia e l’emotività abbiano la meglio.

Lizzo foto Instagram
Lizzo foto Instagram - Immagine tratta dal profilo Instagram @ lizzobeeating

Cardi B, invece, non c’ha pensato due volte a difendere la sua amica e in un tweet ha scritto: "Quando difendi te stesso, dicono che sei problematico. Quando non lo fai, ti fanno a pezzi finché non piangi così. Che tu sia magro, grasso, di plastica, cercheranno sempre di metterti addosso le loro insicurezze".  Ad ogni modo, a prescindere da tutto, “Rumors” è un successo straordinario e può vantare già numeri da capogiro; le critiche e i commenti offensivi passeranno, l’impegno e il successo raggiunto da Lizzo, invece, quelli sono destinati a restare là dove sono.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.