Taylor Swift ha donato 50.000 dollari a una famiglia che ha perso il papà per il Covid

Spettacolo

La cantante e sua madre Andrea hanno deciso di fare una donazione a sostegno di una famiglia bisognosa che ha perso il padre a causa del Covid

Taylor Swift e sua madre hanno deciso di aiutare concretamente una famiglia bisognosa. La superstar del pop, 31 anni, e sua madre Andrea, 63 anni, hanno donato insieme 50mila dollari ad una raccolta fondi di GoFundMe istituita per sostenere una donna di nome Vickie Quarles e le sue cinque figlie. Questa famiglia, che vive a Memphis, Tennessee, ha perso il marito e padre Theodis Ray Quarles nel dicembre 2020 dopo una battaglia contro il Covid (LO SPECIALE GLI AGGIORNAMENTI LA MAPPA).

Il grande cuore di Taylor Swift

approfondimento

Copyright, Taylor Swift combatte una battaglia legale contro Evermore

Un'amica della famiglia, Vickie DeQuanda Smith, ha lanciato la raccolta fondi il 22 dicembre. In una dichiarazione esclusiva a E! News, Vickie ha detto di essere "incredibilmente grata" a tutti coloro che hanno donato e in particolare ha sottolineato la "premura e generosità" di Taylor e Andrea. La raccolta fondi aveva un obiettivo di 50mila dollari, il che significa che la donazione di Taylor e Andrea ha portato il totale dei soldi raccolti oltre quel limite. Il conteggio al 24 marzo è di 61.840 dollari. DeQuanda ha dichiarato di aver avviato l'iniziativa di donazione per "offrire un aiuto finanziario" alla famiglia. "Alyssa, Anaya, Asia, Allie e Aryah sentiranno la sua mancanza a colazione, alle recite di classe, ai balli, alle lauree, alle iscrizioni all'università ... e infine ai loro matrimoni", ha scritto parlando delle cinque figlie della coppia.

Ma non è la prima volta che la popstar si prodiga per i più bisognosi. Nell'agosto 2020 ha donato più di 30mila dollari per le tasse universitarie alla britannica Vitoria Mario, che aveva creato una raccolta su GoFundMe e si descriveva come "una giovane ragazza nera di 18 anni con un sogno". "Vitoria, mi sono imbattuta nella tua storia online e sono così ispirata dalla tua spinta e dedizione a trasformare i tuoi sogni in realtà – le aveva scritto la cantante - Voglio regalarti il resto del tuo obiettivo. Buona fortuna per quello che fai! Con affetto, Taylor”.

Taylor Swift, l'aiuto a due mamme

approfondimento

Taylor Swift, la tracklist dell'album "Fearless (Taylor's Edition)"

Lo scorso anno Taylor ha aiutato due mamme single americane dopo aver letto le loro storie sul giornale Washington Post. La cantante ha donato a ciascuna 13mila dollari perché 13 è il suo numero fortunato. La prima donna si chiama Nikki ed è di Nashville: a causa della pandemia non ha potuto iniziare a lavorare, è rimasta quindi in ritardo con alcuni pagamenti e non era sicura di garantire il Natale ai suoi figli. Oltre alla donazione, Taylor Swift le ha mandato questo messaggio: "Nikki, ho letto di te sul Washington Post e ho pensato che sei stata molto coraggiosa a condividere la tua storia. Mi dispiace per tutto quello che hai dovuto passare quest'anno e ti volevo mandare questo regalo, da una ragazza di Nashville all'altra. Con amore, Taylor". La seconda si chiama Shelbie, è del Michigan e ha raccontato di aver perso il lavoro a causa della pandemia. La figlia, inoltre, è stata ricoverata per due mesi a causa di un problema di salute. "Nessuno dovrebbe sentire il livello di stress che è stato messo su di te - le ha scritto l'artista - Spero che tu e la tua bella famiglia passiate delle fantastiche feste".

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.