Covid, un caso tra i danzatori della Scala: omaggio a Nureyev rinviato

Spettacolo

La direzione del Piermarini ha disposto, a titolo cautelativo, di spostare a nuova data la registrazione dello spettacolo, dedicato al grande danzatore e coreografo, per un caso debolmente positivo nel Corpo di Ballo. L'omaggio avrebbe dovuto essere trasmesso in streaming domenica 28 febbraio

Spettacolo rinviato per un caso di Covid (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI) tra i danzatori. "Nel corso delle regolari verifiche sanitarie sugli artisti impegnati nelle produzioni scaligere è emerso nella giornata di ieri un caso debolmente positivo al test sul Covid-19 nel Ballo.

La Direzione del Teatro alla Scala ha quindi disposto a titolo cautelativo di rinviare la registrazione della serata “Omaggio a Nureyev” che era programmata per questo pomeriggio e avrebbe dovuto essere trasmessa in streaming domenica 28 febbraio sul sito e sui canali social del Teatro" si legge in un comunicato diffuso dal Piermarini.

"Le nuove date di registrazione e trasmissione in streaming saranno comunicate prossimamente". 

approfondimento

Scala, dopo l’opera torna il balletto: in streaming Giselle. VIDEO

La serata è un omaggio al grande danzatore e coreografo voluta dal nuovo direttore del Corpo di Ballo Manuel Legris, che proprio da Nureyev fu nominato étoile all'Opéra di Parigi nel 1986. Uno spettacolo in streaming, dopo il successo di Giselle realizzata con la supervisione di Carla Fracci (vedi il video in alto)  e dopo “Grandi momenti di danza”, il Gala registrato a dicembre e trasmesso ieri sera da Rai 5.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.