Coronavirus, il post di Ezio Bosso: "Conosco i domani che non arrivano mai"

Spettacolo

Il musicista ha pubblicato su Facebook un toccante messaggio per incoraggiare i cittadini a stare a casa e continuare a sperare. "Questi giorni sono quelli per ricordare le cose belle fatte - scrive - giocare a immaginare domani"

"Io li conosco i domani che non arrivano mai. Conosco la stanza stretta. E la luce che manca da cercare dentro". Così Ezio Bosso ha espresso vicinanza e sostegno ai cittadini in difficoltà a causa della quarantena imposta per contrastare la diffusione del Coronavirus. Il direttore d'orchestra ha pubblicato un post su Facebook nel quale invita tutti a non perdere la speranza in un "domani col sole vero" e da "immaginare migliore"  (LE SCRITTE "ANDRÀ TUTTO BENE" - GLI AGGIORNAMENTI - LO SPECIALE - IL FLASH MOB). 

"Conosco la paura di quei domani lontani"

Il testo di Bosso è una poesia che invita a passare le giornate continuando a sognare. "Conosco la paura di quei domani lontani. Che sembra il binocolo non basti - si legge nel post -. Ma questi giorni sono quelli per ricordare, le cose belle fatte, le fortune vissute, i sorrisi scambiati che valgono baci e abbracci. Questi sono i giorni per ricordare, per correggere e giocare. Sì, giocare a immaginare domani".

"Domani da costruire sognando"

"Il domani, quello col sole vero, arriva", è il messaggio del musicista che invita a "immaginarlo migliore, per costruirlo. Perché domani non dovremo ricostruire, ma costruire e costruendo sognare. Perché rinascere vuole dire costruire, insieme uno per uno".

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24