Rihanna ieri e oggi: com'è cambiata la cantante negli anni

Spettacolo

Vita e carriera di Rihanna, com’è cambiata nel tempo l'artista delle Barbados

Nata a Saint Michael il 20 febbraio 1988, Rihanna ha ormai da tempo aggiunto svariate etichette professionali a quella di cantante. L'artista, trasferitasi negli Stati Uniti dalle Barbados all'età di 16 anni, è una vera e propria imprenditrice e una delle donne più influenti al mondo. L'universo musicale farà sempre parte di lei e probabilmente non gli dirà mai addio. Tante cose però sono cambiate da “Pon de Replay”, il suo primo grande singolo di successo, posizionatosi al secondo posto nella Billboard Hot 100. Ecco dunque com’è cambiata la vita di Rihanna nel tempo.

La vita di Rihanna

La sua infanzia non può che essere segnata duramente dalla tossicodipendenza del padre. I suoi genitori divorziano quando lei aveva solo 14 anni. È cresciuta ascoltando musica reggae, creandosi quasi una bolla musicale, così da fronteggiare la vita scolastica, caratterizzata da episodi di bullismo. Ha iniziato a cantare all’età di 7 anni, per poi studiare presso la Combermere School, dove ha formato un trio musicale. Aveva 15 anni al tempo e venne presentata al produttore Evan Rogers. Un anno dopo si ritrovò in Connecticut con sua madre, presentandosi all’abitazione di Rogers, che Rihanna ha seguito a lungo. Fondamentale l’aiuto di Carl Sturken, che l’ha seguita nell’incisione di quattro demo, tra le quali “Pon de Replay”.

La carriera di Rihanna

Sono otto gli album pubblicati dal 2005 a oggi, con il nono particolarmente atteso dai fan. Quattro anni di silenzio musicale, dovuto soprattutto ai suoi tanti impegni in altri ambiti lavorativi:

  • Music of the Sun, 2005
  • A Girl Like Me, 2006
  • Good Girl Gone bad, 2007
  • Rated R, 2009
  • Loud, 2010
  • Talk That Talk, 2011
  • Unapologetic, 2012
  • Anti, 2016

Il suo talento le hanno consentito di collezionare nove Grammy Awards, tredici American Music Awards, due BRIT Awards, quattro MTV Video Music Awards, dodici Billboard Music Awards, otto People’s Choice Awards e quattro MTV Europe Music Awards.

Nel 2006 fa il proprio esordio come attrice. Si tratta soltanto di un cameo in “Ragazze nel pallone – Tutto o niente”, ma è il primo passo verso un mondo che pare intrigarla non poco. Dopo sei anni, nel 2012, è presente nel cast di “Battleship”. Un anno dopo accetta di interpretare sé in un cameo per “Facciamola finita”. Il pubblico la apprezza particolarmente in “Valerian e la città dei mille pianeti”, di Luc Besson, nel quale recita al fianco di Cara Delevingne e Dane DeHaan. Nel 2018 è in un cast tutto al femminile in “Ocean’s 8”, con attrici come Sandra Bullock, Cate Blanchett e Anne Hathaway. Donald Glover, ovvero Childish Gambino, la vuole infine per il suo “Guava Island”.

Tutto cambia radicalmente nel 2017, anno nel quale Rihanna lancia Fenty Beauty, la sua prima linea di cosmetici, in collaborazione con LVMH. Nel 2019, proseguendo con l’accordo stipulato, presenta la sua prima Madison di lusso, Fenty. È dunque la prima imprenditrice di colore a creare una propria linea all’interno del gruppo parigino. Tutto ciò che tocca sembra diventare oro e nel 2019 risulta essere l’artista femminile più ricca al mondo, stando a Forbes, che le attribuisce un patrimonio da 600 milioni di dollari circa.

La vita privata di Rihanna

I fan di Rihanna sono particolarmente interessati alla sua vita privata. Molti vantano una vera e propria ossessione per lei, al punto che l’artista ha più volte sottolineato la difficoltà di riuscire a portare avanti una vita privata con tante pressioni sulle spalle. Tutti la osservano e, sul web, in molti si lasciano andare a crudeli commenti sui suoi cambi di peso. Una storia che va ormai avanti da anni.

Per quanto riguarda le sue relazioni, dopo aver frequentato per breve tempo Josh Hartnett, ha avuto una relazione con Chris Brown, che viene denunciato per maltrattamenti e violenze dalla cantante nel 2009. Dopo pochi mesi però Rihanna preferì ritirare le accuse. Sul fronte flirt si registra quello del 2010 con Drake, che sembrava particolarmente legato a lei. I due sono rimasti amici e nel 2014 e nel 2016 pare ci siano stati dei brevi ritorni di fiamma.

Dal 2017 ha intrapreso una relazione sentimentale con Hassan Jameel, imprenditore saudita. Dopo quasi tre anni di storia però Rihanna è tornata single. I due si sono detti addio, nonostante le molte voci di matrimonio circolate nel 2019.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24