Golden Globe 2020, Russell Crowe in Australia per incendi, il messaggio ambientalista

Spettacolo

L'attore australiano ha deciso di rimanere a casa per stare vicino alla famiglia durante i roghi che stanno devastando il suo Paese. E da lì lancia un monito: "Quel che accade è dovuto al cambiamento climatico"

Ai Golden Globe 2020 Russell Crowe ha vinto il premio come miglior attore in una serie tv ai 77 Golden Globe per "The Loudest Voice" (TUTTI I VINCITORI - LE FOTO). L'attore australiano ha dato il volto a Roger Ailes, il magnate della Fox, per raccontare la stagione del movimento femminista #MeToo. Crow, però, non ha partecipato alla cerimonia di premiazione perché è tornato in Australia per stare vicino alla famiglia durante l'emergenza incendi.

Il messaggio ambientalista di Russell Crowe

Al suo posto, a ritirare il premio, l'attrice Jennifer Aniston, che dal palco ha letto con emozione un messaggio dell'attore: "La tragedia che sta avvolgendo l'Australia è dovuta al cambiamento climatico, puntiamo sulle energie rinnovabili". Anche l'attore Joaquin Phoenix ha pronunciato un appello sul clima, mentre l'attrice Patricia Arquette si è scagliata contro Trump.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24