Beverly Hills 90210, cancellata seconda stagione della serie-revival

Spettacolo
Il cast della serie (Getty Images)

Chiude dopo una sola stagione BH90210, la serie che riuniva i personaggi dell'amatissimo cult anni Novanta. Ad annunciarlo è stata la Fox con un comunicato; l'attrice Tori Spelling ha reagito con una stizzita risposta sui social

È durata una sola stagione di sei episodi l'avventura di BH90210, la serie-revival che aveva riunito e riportato in televisione praticamente tutti i protagonisti (con l'unica eccezione del compianto Luke Perry) di Beverly Hills 90210, il mitico telefilm diventato un cult negli anni Novanta. La novità aveva acceso la fantasia di milioni di fan nostalgici in tutto il mondo, gli stessi che attendevano l'arrivo della seconda stagione, che però non ci sarà.

L'annuncio

La notizia della cancellazione è arrivata da un comunicato della Fox. “Siamo orgogliosi di aver riunito in un evento molto speciale una delle serie e dei cast cult”, ha sottolineato il network, che ha poi espresso la sua riconoscenza a tutti gli attori storici della serie tv che si sono impegnati nel progetto: “Un profondo ringraziamento va a Brian (Austin Green), Gabrielle (Carteris), Ian (Ziering), Jason (Priestley), Jennie (Garth), Shannen (Doherty) e Tori (Spelling) che, insieme a tutto il personale alla Fox e ai CBS Television Studio, hanno riversato i loro cuori e le loro anime in questo revival realmente creativo e nostalgico”.

La protesta di Tori Spelling

Nonostante le belle parole del network, però, oltre alla delusione dei fan c'è anche quella dei protagonisti per lo stop a quella che inizialmente era effettivamente nata come una mini-serie evento, ma che successivamente, anche grazie ai buoni risultati ottenuti, sembrava destinata a diventare un prodotto con più stagioni. E chi non ha fatto niente per nascondere il proprio malcontento è stata Tori Spelling (che nel telefilm ha interpretato il personaggio di Donna), che ha affidato la sua protesta ai social network, con un post su Instagram che accompagnava una sua foto con un elegantissimo vestito rosso. “La scorsa estate sono successe tre cose - ha scritto l'attrice - BH90210 è stato lo show con i migliori risultati, il nostro cast ha dimostrato che anche dopo 20 anni si può tornare nuovamente a casa e io non mi sono infilata in un vestito rosso che indossavo in tv a 18 anni per niente. Insieme la famiglia di BH90210 può fare qualsiasi cosa, l'abbiamo provato a noi stessi e ai nostri leali fan”. La Spelling ha poi concluso il suo sfogo con delle parole che sembrerebbero alludere a un possibile ripensamento da parte del network tv: “Il nostro obiettivo è far sì che il pubblico scopra cosa accadrà dopo. Quindi rimanete sintonizzati mentre il nostro viaggio si svolge”.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.