Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Parmitano, scatto dallo spazio con errore: i follower lo correggono

Spazio, ecco chi è l'astronauta Luca Parmitano

2' di lettura

AstroLuca, in uno dei numerosi scatti che pubblica dallo spazio, ha postato una foto su Twitter credendo di aver immortalato il Gran Sasso, in Abruzzo. Invece, come segnalato da numerosi utenti, si tratta della Maiella

“Il Gran Sasso si eleva maestoso tra gli splendidi paesaggi dell’Appennino Centrale”. Così ha twittato Luca Parmitano, attualmente comandante della Stazione Spaziale Internazionale e a breve di nuovo protagonista di una passeggiata spaziale, descrivendo uno dei numerosi scatti mozzafiato che sta pubblicando da quando è in orbita. L’astronauta siciliano però è incappato in un piccolo errore, così come gli hanno prontamente segnalato i suoi seguaci. “Fantastica immagine, con questo angolo poi è una vista meravigliosa! Tuttavia quella montagna non è il Gran Sasso, bensí la Majella (o Maiella), poco più a sud. Nella parte bassa dell'immagine abbiamo la Valle Peligna, a lato sulla destra il Lago di Bomba”, ha commentato un utente.  

L’intervento dei follower

In pochi minuti si è alimentata la discussione sotto il post, con numerosi commenti di altri utenti che hanno portato prove fotografiche a corredo della tesi che propendeva per l’errore fortuito di Parmitano. Anche l’Esa, l’Agenzia Spaziale Europea di cui AstroLuca fa parte, è venuta in soccorso del suo astronauta. “Individuare posizioni a una distanza di 400 km dalla Terra può essere una vera sfida a volte. Grazie a tutti coloro che lo hanno segnalato, in realtà è la Maiella, un massiccio dell'Appennino centrale in Abruzzo”, hanno scritto. Quindi, accortosi dell’imprecisione grazie alle numerose segnalazioni, è stato proprio Luca Parmitano ad ammettere l’errore. “Grazie a tutti coloro che mi hanno, giustamente, corretto sulla foto della Majella. Farò più attenzione nel cercare di identificare le località che fotografo!”, ha scritto l’astronauta italiano. Facendo sorridere molti follower, che in risposta a questo tweet hanno ampiamente perdonato AstroLuca.  

La prossima EVA

Per l’astronauta siciliano, il prossimo impegno in orbita sarà quello del 25 gennaio, quando è prevista la sua quarta passeggiata spaziale da quando è iniziata la missione “Beyond”. Sempre a fianco del collega Andrew Morgan della Nasa, AstroLuca dovrà lavorare per completare la sostituzione dell'impianto di raffreddamento del cacciatore di antimateria Alpha Magnetic Spectrometer (Ams). I due astronauti completeranno così questa delicata attività, cui hanno dedicato tre passeggiate spaziali il 15 novembre, il 22 novembre e il 2 dicembre 2019 e cercheranno di chiudere il cerchio collaudandolo. Contrariamente a quanto era accaduto nelle prime tre passeggiate spaziali, nell’ultima EVA (Extra Vehicular Activity) ad avere il ruolo di guida sarà Morgan.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"