Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Parmitano twitta dallo Spazio un appello per le Maldive: agiamo o spariranno

I titoli di Sky Tg24 delle ore 8 del 17/08

2' di lettura

AstroLuca ha pubblicato uno scatto realizzato dalla Stazione Spaziale Internazionale invitando al taglio delle emissioni di CO2, altrimenti “atolli come questi potrebbero sparire” 

Sono le spettacolari Maldive l’oggetto dell’ultima foto dallo spazio pubblicata da Luca Parmitano. Oltre a mostrare gli splendidi colori di un atollo situato nell’Oceano Indiano, lo scatto è occasione per l’astronauta di tornare su un argomento a lui caro, quello del riscaldamento globale. Nell’ormai consueto appuntamento su Twitter, dove vengono pubblicate le foto scattate dalla Stazione Spaziale Internazionale, AstroLuca lancia un appello invitando a ridurre velocemente le emissioni di CO2 al fine di poter preservare meraviglie naturali come l’atollo maldiviano ritratto in foto.

Parmitano, allarme riscaldamento globale

Luca Parmitano continua nella propria opera di sensibilizzazione sul riscaldamento globale, già tema portante della sua prima conferenza stampa dallo spazio, nella quale l’astronauta definì il fenomeno “il nemico numero uno”. AstroLuca torna sull’argomento pubblicando su Twitter una nuova foto dall’ISS: “Atolli come questo, nelle Maldive, potrebbero presto sparire, se non agiamo subito per ridurre le emissioni di CO2 e fermare, se non invertire, il riscaldamento globale”, è l’appello lanciato sul social network. Il riferimento del cosmonauta è chiaramente agli innalzamenti del livello del mare, che potrebbe quindi sommergere questi territori. Tra le immagini recentemente pubblicate da Parmitano, oltre ai panorami di Puglia, Sicilia e Sardegna, ce n’è anche una che lo ritrae impegnato in un esperimento diagnosi acustica dell’Agenzia Spaziale Italiana e dell’Università Sapienza di Roma, “per studiare gli effetti del rumore di fondo della #ISS sull’udito degli astronauti”.

AstroLuca dj a Ibiza dall’ISS

Nelle ultime ore, Luca Parmitano si è inoltre cimentato nelle inedite vesti di dj, collegandosi in diretta dalla Stazione Spaziale Internazionale con il World Club Dome di Ibiza. È stato AstroLuca in persona a selezionare alcuni pezzi per una playlist che ha fatto ballare il pubblico della discoteca. Durante il collegamento, l’astronauta ha spiegato di considerare la musica, insieme alla matematica, una delle due lingue comuni a tutti nel mondo, che “capiscono tutti e permette a tutti di comunicare”. 

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"