Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

AstroLuca ricorda la sua passeggiata spaziale con una foto su Twitter

Le immagini della passeggiata spaziale di Parmitano

2' di lettura

Nell’immagine è possibile notare l’intera Stazione Spaziale Internazionale riflessa sul visore del casco dell’astronauta, mentre la Terra fa capolino alle sue spalle 

La prima passeggiata spaziale coordinata da Luca Parmitano è ormai agli archivi. Lo scorso 15 novembre, AstroLuca, supportato dal collega della Nasa Andrew Morgan, ha svolto con successo varie operazioni sul cacciatore di antimateria Ams-02 (Alpha Magnetic Spectrometer), il cui sistema di raffreddamento sarà sostituito nel corso delle prossime attività extraveicolari. Al termine dei lavori, Parmitano ha scattato varie foto alla Stazione Spaziale Internazionale, come richiesto dal centro di controllo della missione, e recentemente ne ha pubblicata una su Twitter per ricordare l’impresa. Nell’immagine, l’avamposto umano si riflette sul visore del suo casco, mentre la Terra fa capolino alle sue spalle. “L’intera Iss riflessa nel mio visore, con la Terra ben visibile in secondo piano. Una versione dal vivo del logo della missione Beyond”, scrive l’astronauta su Twitter

Lo scatto pubblicato su Twitter da Luca Parmitano (@astro_luca)

Lo svolgimento dell’ultima passeggiata spaziale

Durante la fase iniziale dell’attività extraveicolare di venerdì 15 novembre, Luca Parmitano si è agganciato a Canadarm, il braccio robotico della Stazione Spaziale Internazionale, ed è stato trasportato fino ad Ams-02. Qui, col supporto del collega Andrew Morgan, ha staccato il portale che protegge l’impianto di raffreddamento del cacciatore di antimateria e, come previsto, l’ha lasciato andare nello spazio. Successivamente ha installato delle maniglie di sicurezza, a cui potrà aggrapparsi nel corso delle prossime passeggiate spaziali, ha rimosso dei distanziali che fanno spazio per i cavi dello strumento e ha collegato un cavo dati in preparazione dell’arrivo del sistema UTTPS. Durante ogni fase operazione, Andrew Morgan ha passato a Parmitano tutti gli strumenti necessari, che sono stati progettati a Terra nel corso degli ultimi tre anni.

AstroLuca coordinerà le prossime passeggiate spaziali

Prima dell’inizio della passeggiata spaziale di venerdì 15 novembre, Bernardo Patti, il capo del Gruppo di esplorazione dell’Agenzia Spaziale Europea (Esa), ha rivelato che Luca Parmitano coordinerà tutte le attività extraveicolari finalizzate alla riparazione del cacciatore di antimateria Ams-02. “Questa serie di passeggiate spaziali, potrebbe comprenderne da 3 a 5, a seconda delle eventuali difficoltà”, ha sottolineato Patti.
 

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"