Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Luca Parmitano, la prima foto della Sicilia dalla Iss

I titoli di Sky Tg24 delle 13 del 30/07/2019

2' di lettura

L’astronauta catanese ha postato l’immagine sul proprio profilo Twitter @astro_luca, accompagnata da questa descrizione: "Come zucchero a velo, nuvole di bel tempo spolverano di bianco le terre della mia infanzia" 

Sul suo profilo Twitter, l’astronauta dell’Agenzia Spaziale Europea (Esa) Luca Parmitano ha postato la prima foto della Sicilia scattata dalla Stazione Spaziale Internazionale (Iss). "Come zucchero a velo, nuvole di bel tempo spolverano di bianco le terre della mia infanzia", ha scritto sul social media, ricordando con affetto la regione in cui è nato nel 1976. Nella foto è possibile osservare l’isola vista da circa 400 chilometri di quota e notare un cielo estivo quasi del tutto sgombro di nuvole. Nel corso della prima conferenza stampa dalla Stazione Spaziale, organizzata il 29 luglio dall’Esa presso il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci” di Milano, Parmitano aveva preannunciato l’arrivo dell’immagine su Twitter. “Sono già passato due volte sopra la Sicilia”, aveva dichiarato durante l’evento. “Presto vedrete le foto. Qui c’è la fila per mandare giù le immagini”.

Le foto pubblicate su Twitter

Pochi giorni fa, AstroLuca ha postato sul proprio profilo anche la prima fotografia della Terra scattata dal suo ritorno in orbita. L’astronauta ha immortalato il pianeta dalla Cupola, la grande finestra panoramica della Stazione Spaziale Internazionale. “La mia prima foto dalla Cupola, da quando sono tornato. La realtà supera l’immaginazione, e ancora una volta le mie parole non possono contenere l’emozione di rivedere il mio pianeta dall’orbita… salutato dalla Tierra del Fuego”, ha scritto Parmitano su Twitter. Nelle ultime settimane il social è diventato una sorta di ‘diario di bordo’ in cui il cosmonauta catanese descrive la sua esperienza a bordo della Iss. Uno degli scatti pubblicati lo ritrae impegnato col collega della Nasa Nick Hague nel corso di una manutenzione a 4 mani. In altre foto, realizzate dagli astronauti presenti a bordo della Iss, è possibile osservare l’avvicinamento della navetta russa Soyuz alla Stazione Spaziale Internazionale. È probabile che nel corso della missione Beyond, iniziata lo scorso 21 luglio, molti altri scatti documenteranno lo svolgimento dei numerosi esperimenti sulla microgravità previsti per i prossimi mesi. 

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"