Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Il tramonto della Luna ripreso dalla Stazione Spaziale Internazionale

Il tramonto della Luna dall'ISS

2' di lettura

L’astronauta Anne McClain ha girato e pubblicato un video che mostra il satellite calare progressivamente fino a essere completamente nascosto dalla Terra 

Dopo non aver preso parte alla prima passeggiata spaziale di sole donne, cancellata dalla Nasa per un banale inconveniente, Anne McClain ha avuto modo di rifarsi in modo altrettanto suggestivo. L’astronauta ha infatti assistito dalla Stazione Spaziale Internazionale al tramonto della Luna, ripreso in uno spettacolare video pubblicato su Storyful che mostra il satellite, visibile in lontananza dallo spazio, calare gradualmente fino a scomparire dietro la Terra.

Tramonto della Luna dall’ISS: il video di Anne McClain

Dal dicembre 2018, Anne McClain fa parte della missione Expedition 58/59 che l’ha vista partire alla volta della Stazione Spaziale Internazionale dove risiederà fino all’estate del 2019. Proprio dalla struttura più grande mai realizzata in orbita l’astronauta statunitense ha potuto ammirare il singolare tramonto lunare dallo spazio. Nel breve video da lei stesso girato e pubblicato è possibile accompagnare con lo sguardo il movimento della Luna, che si abbassa progressivamente per poi essere totalmente nascosta dal pianeta Terra, imponente e visibile in primo piano. La cosmonauta ha postato il filmato anche sul proprio profilo Twitter, accompagnandolo con un simpatico commento: “Quando ci domandano cosa facciamo per divertirci sulla Stazione Spaziale Internazionale, la maggior parte di noi risponde ‘guardare fuori dalla finestra’. Ecco perché!”.

Annullata la passeggiata spaziale di sole donne

Insieme a Christina Koch, Anne McClain avrebbe dovuto partecipare il 29 marzo alla prima passeggiata spaziale di sole donne, un’uscita dall’ISS della durata di circa sette ore utile a installare alcune componenti necessarie per il funzionamento dei pannelli solari. Tuttavia, la Nasa ha annullato l’iniziativa per la mancanza di tute spaziali di taglia ‘M’, un inconveniente che ha costretto McClain a rinunciare all’iniziativa, svolta invece dalla collega in compagnia di Nick Hague. 

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"