Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Luna colpita da un meteorite durante l’eclissi: ripreso l’impatto. Le foto

I titoli di Sky TG24 delle 10 del 24/01

2' di lettura

La collisione è avvenuta nel bel mezzo dell’eclissi totale, precisamente alle 6:41 (ora italiana) del 21 gennaio, mentre gli appassionati avevano gli occhi puntati verso il cielo

Nel corso dell’eclissi totale del 21 gennaio 2019 è avvenuto un vero e proprio spettacolo mozzafiato. Mentre gli appassionati avevano gli occhi puntati verso il cielo, e i telescopi e le fotocamere erano alla ricerca dell’inquadratura migliore per monitorare l’evento, un meteorite ha colpito la Luna.
L’impatto è stato ripreso chiaramente dalle attrezzature professionali che stavano registrando il fenomeno: il meteorite, visibile come un puntino bianco, emerge chiaramente dallo sfondo rosso della Super Luna.

Quando è avvenuto l’impatto

La collisione è avvenuta nel bel mezzo dell’eclissi totale precisamente alle ore 6:41 del 21 gennaio.
Stando alle informazioni raccolte dagli esperti, sono comuni gli impatti tra i meteoriti e la Luna. Si verificano abitualmente ogni due o tre ore. Ciò che rende unico l’evento sono soprattutto le tempistiche, ma anche la riuscita degli scatti: il meteorite è entrato in collisione con il satellite della Terra proprio durante l’eclissi totale e le attrezzature professionali hanno catturato l’impatto dandone un’immagine limpida e chiara.
La Nasa studia e osserva questo genere di fenomeni dal 2005, ma anche le agenzie spaziali europee hanno recentemente iniziato a tenere sotto controllo gli impatti dei meteoriti. Gli esperti informano che negli ultimi 290 milioni di anni la frequenza delle collisioni è triplicata.

Eclissi totale, Super Luna di Sangue di Lupo

L’Eclissi totale del 21 gennaio ha tenuto tutti con il naso all’insù per circa un’ora, dalle 5:41, alle 6:43, ora in cui è finito l’occultamento totale.
Bisognerà attendere altri 10 anni per poter assistere a un evento di tale portata.
La prossima eclissi totale si verificherà il 31 dicembre 2028, tuttavia per poter ammirarla in tutte le fasi sarà necessario aspettare un altro anno, e precisamente il 20 dicembre 2029.
L’eclissi si verifica nel momento in cui Sole, Terra e Luna sono allineati tra di loro.
Il posizionamento della Terra blocca la luce del Sole. Così facendo il pianeta proietta sul satellite naturale un cono di penombra e uno d’ombra.

Credit immagine (Twitter Jose Maria Madiedo)

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"