Samantha Cristoforetti torna nello Spazio, sarà la prima astronauta TikToker

Scienze

Il popolare social network sbarca sulla Stazione Spaziale Internazionale. AstroSamantha apre un profilo e promette: "Seguitemi per arrivare là dove nessun Tiktoker è mai arrivato prima"

ascolta articolo

L'equipaggio della missione Crew-4, di cui fa parte anche Samantha Cristoforetti, è in attesa di partire dal Kennedy Space Center in Florida. La data esatta per la partenza del volo ancora non si conosce ma, come si legge in un tweet pubblicato sul profilo dell'Esa (Agenzia Spaziale Europea), è in programma "non prima del 23 aprile". L'astronauta lombarda dovrebbe restare sulla Stazione Spaziale Internazionale per cinque mesi. Un lungo periodo che verrà interamente raccontato su TikTok.

L'approdo su TikTok

leggi anche

Spazio, Hubble ha scoperto la stella più lontana mai vista

Nei giorni scorsi Cristoforetti ha aperto un profilo sul social network e ha promesso: "Seguitemi per arrivare là dove nessun Tiktoker è mai arrivato prima". La scelta della piattaforma non è casuale. TikTok è attualmente il social più diffuso tra i giovani e l'obiettivo dell'astronauta è quello di raggiungere un pubblico vasto e variegato. Cristoforetti vuole raccontare in brevi video i dettagli del viaggio e della missione. Il profilo di AstroSamantha è già abbastanza seguito: conta quasi 40mila follower e la tendenza è in continuo aumento. Fino a ora l'unico social usato per la condivisione di informazioni e immagini relative alle missioni spaziali era stato Twitter. Ora la nuova iniziativa di AstroSamantha permetterà a un pubblico più ampio e giovane di assistere a ogni momento del viaggio nello spazio sfruttando la possibilità di pubblicare brevi video o di fare dirette.

La missione

Samantha Cristoforetti ha già pubblicato alcuni video in cui presenta il progetto e gli altri membri dell'equipaggio. Insieme a lei ci saranno tre astronauti della Nasa: Kjell Lindgren, Robert Hines e Jessica Watkins. La navicella con cui gli astronauti approderanno sulla Iss è la Crew Dragon, costruita dalla Space X, azienda spaziale statunitense di Elon Musk. Il viaggio durerà circa 30 ore e, una volta approdati, dovranno portare a termine il programma di alcuni esperimenti, ad esempio il comportamento dell'olio di oliva in condizioni di microgravità. Come ha affermato la stessa Samantha, "sono previste più passeggiate spaziali per completare l'installazione dello European Robotic Arm", il nuovo braccio robotico della Stazione Spaziale che i russi Oleg Artemyev e Denis Matveev hanno cominciato a montare sul modulo russo Nauka, nella passeggiata spaziale conclusa nella notte fra il 18 e il 19 aprile.

Scienze: I più letti