Spazio, l’equipaggio della Crew Dragon di SpaceX torna sulla Terra dopo 6 mesi

Scienze
©Ansa

La capsula della missione Crew-2 - con a bordo i quattro astronauti Shane Kimbrough, Megan McArthur, Akihiko Hoshide e Thomas Pesquet - è ammarata alle 04.33 al largo della costa della Florida, nel Golfo del Messico. Mercoledì partirà per la Stazione Spaziale Internazionale la Crew-3 con il comandante Raja Chari, il pilota Tom Marshburn, lo specialista di missione della Nasa Kayla Barron e lo scienziato tedesco dell'Esa Matthias Maurer

Dopo una missione in orbita di 199 giorni sono tornati sulla Terra i quattro astronauti della navicella Crew Dragon di SpaceX. La capsula è ammarata alle 04.33 al largo della costa della Florida, nel Golfo del Messico, con a bordo i due statunitensi della Nasa, Shane Kimbrough e Megan McArthur, il giapponese Akihiko Hoshide, dell'agenzia spaziale Jaza, e il francese Thomas Pesquet, dell'Agenzia spaziale europea.

Il rientro con 240 kg di attrezzature ed esperimenti

leggi anche

Wang Yaping prima donna cinese a compiere una passeggiata nello Spazio

Partita dalla Stazione Spaziale Internazionale otto ore prima (alle 20.05), frenata dall'atmosfera terrestre e poi da quattro enormi paracadute, la capsula Dragon ha resistito alla vertiginosa discesa grazie al suo scudo termico ed è stata poi recuperata da una nave. Gli astronauti, una volta usciti, sono stati riportati sulla terraferma in elicottero. A bordo della capsula anche 240 kg di attrezzature ed esperimenti scientifici, su cui i quattro astronauti di Crew-2 hanno studiato per sei mesi. Crew-2 è la seconda delle sei missioni con equipaggio da e per la Iss che l'azienda di Elon Musk ha messo in campo nell'ambito del contratto con la Nasa che prevede l'invio di astronauti dal suolo statunitense, missioni che non erano state più effettuate dalla fine del programma Shuttle nel 2011.

La prossima missione

leggi anche

Nuovi segnali dall’universo osservati da Virgo e Ligo, i dati

La Nasa mantiene immutato per ora il programma di lanciare già mercoledì la missione Crew-3 dal Kennedy Space Center, sempre in Florida. La nuova missione porterà nel laboratorio orbitale altri quattro astronauti a bordo di una nuova capsula Dragon: il comandante Raja Chari, il pilota Tom Marshburn, lo specialista di missione della Nasa Kayla Barron e lo scienziato tedesco dell'Esa Matthias Maurer: anche loro rimarranno nello spazio sei mesi.

Scienze: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24