Artemis, scelti dalla Nasa 18 astronauti per la missione sulla Luna

Scienze

Annunciati nel corso di una presentazione effettuata presso il Kennedy Space Center della Nasa, in Florida, fanno parte dell’Artemis Team, la prima squadra che lavorerà per il prestigioso programma spaziale che dovrebbe riportare l’uomo sulla Luna nel 2024. Fra loro, anche la prima donna che camminerà sul suolo lunare

C’è anche la prima donna che camminerà sul suolo lunare tra i 18 astronauti selezionati dalla Nasa per la partecipazione al programma Artemis, promosso dalla stessa agenzia spaziale americana per riportare l’uomo sulla Luna nel 2024. “Alla Nasa, abbiamo sempre risposto alla chiamata dell'esplorazione e i nostri risultati hanno cambiato il corso della storia. Ora stiamo tornando sulla Luna con il programma Artemis per imparare a vivere e lavorare su un altro mondo, a beneficio dell'umanità”. Queste le parole legate ad un video di presentazione, pubblicato sui canali social della Nasa, che ha ufficializzato la scelta.

L’Artemis Team della Nasa

approfondimento

Artemis, anche l’Italia pronta per la Luna. Ecco il programma

“La Nasa ha selezionato una prima squadra di astronauti, l'Artemis Team, che aiuterà a spianare la strada per le nostre prossime missioni umane sulla Luna e intorno ad essa. Il programma Artemis includerà anche la presenza della prima donna e del prossimo uomo che cammineranno sulla superficie lunare”, hanno detto ancora dalla Nasa, presentando il team. Gli astronauti selezionati hanno un’età compresa tra i 30 e i 55 anni, per metà sono donne e fra loro, appunto, verrà scelta la primissima nella storia dell’esplorazione spaziale a vivere una missione sulla Luna. Tra i prescelti, sono numerosi i veterani, tra cui anche le due protagoniste della prima passeggiata spaziale al femminile, Christina Koch e Jessica Meir. A loro si aggiungono, come si può leggere sul sito della Nasa stessa, Joseph Acaba, Kayla Barron, Raja Chari, Matthew Dominick, Victor Glover, Warren Hoburg, Jonny Kim, Kjell Lindgren, Nicole Mann, Anne McClain, Jasmin Moghbeli, Kate Rubins, Frank Rubio, Scott Tingle, Jessica Watkins e Stephanie Wilson.

Le parole di Pence e Bridenstine

Al gruppo, ha precisato la Nasa, potranno aggiungersi anche astronauti appartenenti ad altre agenzie spaziali, tutte partner del programma Artemis. "Ecco gli eroi che ci porteranno sulla Luna. È incredibile pensare che il prossimo uomo e la prima donna sulla Luna siano tra i nomi selezionati", ha sottolineato il vicepresidente americano Mike Pence, nella cerimonia di presentazione degli astronauti avvenuta al Kennedy Space Center della Nasa, in Florida. "Siamo grati per il supporto del presidente e del vicepresidente al programma Artemis, così come per il sostegno a tutti gli obiettivi di scienza, ricerca aeronautica, sviluppo tecnologico ed esplorazione umana della Nasa", ha invece commentato l'amministratore della Nasa, Jim Bridenstine. Gli astronauti del programma Artemis inizieranno il programma di addestramento in vista delle missioni del programma Artemis, il cui avvio è previsto nel 2021.

Scienze: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.