Classifica internazionale delle università Arwu, La Sapienza di Roma prima in Italia

Scienze

Secondo la più quotata graduatoria a livello mondiale, l’Academic Ranking of World Universities 2019, diffusa dalla ShanghaiRanking Consultancy, il podio italiano prosegue con l’Università di Pisa e la Statale di Milano 

La Sapienza è la prima università italiana secondo la più quotata classifica internazionale, l'Arwu, (Academic Ranking of World Universities 2019) diffusa il 15 agosto 2019 dalla ShanghaiRanking Consultancy, un’organizzazione indipendente di ricerca sull’istruzione superiore. Il documento stila una graduatoria delle 1000 migliori università nel mondo. La Sapienza occupa la 153esima posizione, nella fascia 151-200. Sono ben 46 gli atenei italiani che rientrano nella graduatoria.

Parametri su cui si basa la classifica

L’Arwu ha valutato il valore di oltre 1800 università censite e circa 17000 stimate in tutto il mondo. La classifica è stata stilata in base a rigorosi indicatori, in grado di valutare oggettivamente il prestigio di ogni singolo ateneo.
Oltre a prendere in considerazione i premi internazionali e i riconoscimenti accademici di ogni università, ShanghaiRanking Consultancy ha tenuto conto, non solo della qualità della ricerca di ogni singolo ateneo, ovvero del numero di paper pubblicati e dei ricercatori più citati, ma anche della produttività degli insegnanti.
L’Arwu è stata stilata in base e sei importanti parametri: i premi Nobel e le Medaglie Fields di ex studenti (10%) o di ricercatori di ogni singolo ateneo (20%), il numero di ricercatori altamente citati determinati da ‘Clarivate Analytics’ (20%), la quantità di pubblicazioni su "Nature & Science" (20%), le citazioni di pubblicazioni scientifiche e tecnologico-sociali (20%) e la produttività di ogni università (10%).

Podio italiano: la Sapienza, l’Università di Pisa e la Statale di Milano

L’università migliore in Italia, come già ribadito, è La Sapienza di Roma. Il secondo posto del podio è occupato dall'Università di Pisa. In terza posizione c’è, invece, la Statale di Milano. Tutti e tre i primi atenei italiani rientrano nel range 151-200 della classifica. "Sapienza si conferma il primo Ateneo italiano e compie un balzo in avanti notevolissimo salendo nella fascia 151-200 della classifica generale”, dichiara Eugenio Gaudio, rettore dell’ateneo.

Scienze: I più letti