Marte, il rover Opportunity ha smesso di funzionare. Nasa: "Missione compiuta"

Scienze

Dopo oltre 14 anni di immagini inviate dal Pianeta Rosso il robot si è fermato. Era atterrato sulla superficie nel gennaio 2004. L'ultimo contatto con la Terra risaliva al giugno 2018

Opportunity, il robot più longevo di sempre spedito su Marte e che per oltre 14 anni ha scattato e inviato sulla Terra immagini mozzafiato del Pianeta Rosso, ha smesso di funzionare. L'annuncio della Nasa su Twitter: "La sua missione è compiuta".

Su Marte dal gennaio 2004

Il rover era stato lanciato dalla Terra nel 2003 ed era atterrato sul Pianeta Rosso nel gennaio 2004. Da quel giorno Opportunity ha percorso più di 45 chilometri su Marte. Il rover, progettato per spostarsi per poco più di un chilometro e per lavorare per soli 90 giorni marziani, ha proseguito la sua missione per 5.000 giorni marziani, esplorando in lungo e in largo la superficie di Marte. L’ultimo messaggio inviato dal rover della Nasa alla Terra risale al 10 giugno 2018, quando una tempesta di polvere tra le più intense osservate su Marte ha colpito un quarto del pianeta, oscurando il sole che alimentava Opportunity.

Scienze: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24