Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Ritirato lotto di stracchino Locatelli per Escherichia Coli: il comunicato del Ministero

I titoli di Sky TG24 delle 8 del 12 dicembre

1' di lettura

Il richiamo del Ministero della Salute riguarda in totale 48 forme dal peso complessivo di 85 kg ritenute non conformi per la presenza di Escherichia Coli Stec

Il Ministero della Salute ha disposto il ritiro di un lotto di stracchino all’antica prodotto dalla Società Agricola Locatelli Guglielmo & C. a causa della presenza del batterio Escherichia Coli Stec, noto poiché produttore di Shiga-Tossina. Il richiamo riguarda in totale 48 forme dal peso complessivo di 85,615 kg. Il Ministero della Salute invita i rivenditori a togliere il prodotto dal mercato o effettuare il reso. In caso invece di “commercializzazione a parti terze che successivamente mettono il prodotto sul mercato, va trasmesso immediatamente il seguente documento”, spiega il comunicato del Ministero.

Ritirato lotto di stracchino Locatelli per Escherichia Coli

Il lotto di stracchino all'antica della Società Agricola Locatelli Guglielmo & C. richiamato dal Ministero della Salute è stato prodotto il 12 ottobre 2019 nello stabilimento di Frazione Reggetto, nella provincia di Bergamo. Nel comunicato ministeriale si legge che il prodotto, in totale 48 forme, è ritenuto "non conforme per presenza di Escherichia Coli Stec". Chi ha già acquistato lo stracchino è invitato a non consumare il prodotto e restituirlo al punto vendita. I rivenditori sono invece chiamati a togliere lo stracchino all'antica Locatelli dalla vendita ed effettuare il reso.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"