Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Ricette estive veloci: 3 piatti freddi facili da provare

I titoli delle 13 di sky TG24 del 27 giugno

4' di lettura

Queste pietanze, preparate con ingredienti freschi e adatte alla stagione, sono ideali per dei pranzi leggeri e sfiziosi durante le giornate più calde 

Durante la bella stagione, sulle tavole degli italiani i piatti caldi cedono spesso il posto a manicaretti freschi e leggeri, ideali per affrontare le giornate più calde e afose. Come consigliano gli esperti, quando le temperature salgono sarebbe meglio privilegiare il consumo di alimenti nutrienti e ricchi di liquidi, vitamine e sali minerali, come la frutta e la verdura, ottimi per mantenere l’equilibrio idrosalino dell’organismo. Nella dieta, inoltre, non dovrebbero mancare il pesce e i legumi, preziose fonti di proteine, ferro, potassio e fosforo, oltre a quantità moderate di uova, formaggi e cereali integrali. Ecco alcune ricette facili e adatte alla stagione estiva, perfette per prendersi cura del benessere anche a tavola.

Pasta fredda con burrata, prosciutto e origano

La pasta fredda è uno dei piatti tipici dell’estate e può essere preparata in tantissimi modi diversi. L’aggiunta di burrata, prosciutto e origano permette di rendere la pietanza ancor più golosa, mantenendola comunque fresca e leggera.
Ecco gli ingredienti necessari:
• 100 grammi di prosciutto cotto tagliato a cubetti
• 200 grammi di pasta
• 1 cucchiaino di origano
• 1 burrata fresca
• 4/5 pomodori secchi
• un filo di olio extravergine d’oliva
• sale e pepe quanto basta

Una volta preparato tutto l’occorrente, lessate la pasta e, dopo averla lasciata asciugare per alcuni minuti, versatela in una zuppiera e conditela con la burrata, il prosciutto cotto tagliato a cubetti, i pomodori secchi, un filo di olio extravergine di oliva crudo e il pepe. È possibile arricchire il piatto con uno spicchio d’aglio. Dopo aver aggiunto tutti gli ingredienti mescolate delicatamente.

Insalata di pollo e mandorle

Grazie al loro elevato contenuto di sali minerali, le mandorle sono perfette per l’estate. Abbinarle ad altri ingredienti freschi e gustosi permette di ottenere un piatto sfizioso da consumare negli afosi pomeriggi che caratterizzano la stagione.
Ecco tutto il necessario per preparare l’insalata di pollo e mandorle:
• 200 grammi di petto di pello
• 30/40 grammi di mandorle spellate
• 2 carote
• 8/10 centimetri di porro
• un filo di olio extravergine di oliva
• sale e pepe quanto basta

Cuocete i petti di pollo tagliati a listelli in una padella antiaderente con un filo di olio extravergine di oliva. Utilizzando un pelapatate tagliate le carota a lamelle, poi affettate due cilindri di porro da circa quattro centimetri l’uno, tagliateli a metà per il lato lungo, sfogliateli e create dei bastoncini sottili. Dopo cinque minuti dall’inizio della cottura del pollo, aggiungete le verdure, le mandorle spellate, il sale e il pepe. Proseguite la cottura fin quando la carne non è dorata e le verdure morbide. Aggiungete un filo di olio crudo prima di servire il piatto.

Spiedini di frutta con fragole e mousse di cioccolato

Come già accennato, gli esperti incentivano il consumo della frutta nel corso della stagione estiva. Oltre a mangiarla da sola, è possibile abbinarla al cioccolato e alla panna per dare vita a un goloso dessert, ottimo per chiudere un pranzo leggero.
Ecco gli ingredienti necessari:
• 100 grammi di cioccolato bianco
• 250 grammi di fragole
• 2 fogli di gelatina
• 2 albumi
• 2 cucchiai di acquavite di ciliegie
• 200 millilitri di panna
• 100 grammi di mirtilli neri
• 1 kiwi
• delle foglie di melissa

Dopo aver ammorbidito la gelatina con l’acqua fredda, tagliate a pezzi il cioccolato bianco e fatelo fondere a bagnomaria assieme a 2 cucchiai di panna. Strizzate la gelatina e aggiungetela alla panna e al cioccolato, per poi lasciar raffreddare il tutto. Montate la panna a neve assieme all’acquavite di ciliegie e versatela nella crema di cioccolato mescolando con attenzione. Montate poi gli albumi e aggiungeteli agli altri ingredienti. Mettete la mousse così ottenuta negli appositi stampini per semifreddi e tenetela al fresco. Dopo aver lavato i vari frutti, tagliateli e utilizzateli per formare degli spiedini. Una volta preparati, serviteli a tavola con la mousse accanto. 

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"