Coronavirus, per Bill Gates i test americani sono uno “spreco totale”

Salute e Benessere

Servono da tre a sette giorni per il risultato. Troppi secondo il fondatore di Microsoft: “Non si dovrebbe pagare nemmeno un dollaro per questo”

La maggior parte dei test per il Covid-19 fatti negli Stati Uniti sono uno "spreco totale". Ci va giù pesante Bill Gates, fondatore di Microsoft, in un’intervista rilasciata alla Cnbc. Il filantropo, molto attivo sul fronte della pandemia con la sua fondazione Bill & Melinda Gates, ha spiegato che i risultati ci mettono troppo tempo ad arrivare, mentre le persone dovrebbero sapere quanto prima se hanno contratto il virus e iniziare immediatamente l’isolamento. Nell’articolo è riportato un tempo medio per ricevere i risultati superiore a due giorni per i pazienti con priorità assoluta – ricoveri ospedalieri e operatori sanitari sintomatici – e più di sette per gli altri”.

 

Il disappunto di Bill Gates

 

"È una follia pagare qualcuno per ottenere un test che richiede più di 48 ore per ottenere il risultato" ha detto in un'intervista andata in onda martedì su Squawk Box. “La maggior parte di quelli che vengono effettuati sono uno spreco completo. Dobbiamo dare delle priorità – ha aggiunto Gates - È necessario assicurarsi che le comunità a basso reddito, che sono più a rischio, ottengano questi risultati entro 24 ore”.  “Nessuno dovrebbe pagare un dollaro per questo – la conclusione dell’uomo di Microsoft - è pazzesco. Serve una risposta immediata così si da cambiare subito il proprio comportamento ed evitare di infettare altre persone”.

 

Pareri contrastanti

 

I tempi cui fa riferimento nell’intervista, però, non combaciano con quelli rilasciati da Brett Giroir, assistente del Dipartimento della Salute e dei Servizi Umani, e da altri membri della task force Coronavirus della Casa Bianca che hanno più volte difeso i test per il Covid-19 americani. La scorsa settimana Giroir ha riferito alla stampa che, in media, i test diagnostici molecolari danno risultati in poco più di quattro giorni. Si tratterebbe, secondo lui, dei migliori sul mercato mentre i quelli che forniscono un verdetto in pochi minuti producono un tasso molto più elevato di falsi negativi.

Salute e benessere: Più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24