Coronavirus, Playmobil propone online le sue mascherine riutilizzabili

Salute e Benessere

Disponibili sul web in diverse taglie e colori, sono resistenti e facili da pulire. Parte del ricavato della vendita sarà destinato alla Croce Rossa Italiana  

Un ‘idea particolare, nata nel corso dell’emergenza legata alla pandemia da coronavirus e vista anche la difficoltà nel reperire dispositivi di protezione individuale. Arriva dal gruppo Brandstätter, proprietario del marchio di giocattoli Playmobil, che ha deciso di mettere in commercio le proprie mascherine per naso e bocca, riutilizzabili dopo aver sostituito il filtro. Sono di diverse taglie e colori, si possono acquistare online anche in Italia al costo di 4,99 euro al pezzo e parte della vendita (un euro al pezzo) contribuirà anche a sostenere la Croce Rossa Italiana.

Il progetto

L’azienda, forte della propria esperienza nel settore delle materie plastiche, ha deciso di ampliare la produzione di queste maschere dopo averle fornite, una volta scoppiata l’emergenza, ai propri dipendenti in tutto il mondo. Ma vista la scarsa disponibilità a livello globale di questi prodotti, l’azienda tedesca in tempi record ha costruito nuovi stampi ad iniezione e avviato così una produzione a pieno regime per cercare di soddisfare la sempre più crescente domanda sul mercato.

Ridurre i rischi di infezione

Come ha spiegato l’azienda in un comunicato, queste maschere sono dotate di filtri intercambiabili, proteggono naso e bocca dal vento e dalla polvere e sono state progettate per essere utilizzate in ambienti domestici e anche sul luogo di lavoro anche se, viene specificato, non sostituiscono le mascherine professionali DPI e DM. L’intento è quello di cercare di ridurre i rischi di infezione causati dalla dispersione delle particelle di muco e delle gocce di saliva di chi tossisce o starnutisce. Il materiale plastico di cui sono composte le maschere è lavabile e igienizzabile, possibilità che ne permette il riutilizzo una volta dopo cambiato il filtro.

Il sostegno alla CRI

L’iniziativa, come detto, ha anche un riflesso legato alla solidarietà, dato che per ciascuna maschera venduta, l’azienda tedesca si impegna a donare un euro alla Croce Rossa Italiana che tra l’altro viene già supportata con l'iniziativa “Eroi di tutti giorni”. Si tratta di una serie speciale di personaggi dedicata da Playmobil a chi è impegnato in prima linea nella lotta contro il coronavirus. Sono stati già realizzati il medico, l'infermiera, e la cassiera del supermercato mentre a breve saranno disponibili il farmacista, il Panettiere, l'operatore ecologico e la postina. Anche in questo caso, tutto il ricavato sarà a favore di Croce Rossa Italiana.

Salute e benessere: Più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.