Coronavirus, Oms: "Livello minaccia mondiale del virus molto alto, ma possiamo contenerlo"

Salute e Benessere

Il direttore generale Tedros Adhanom Ghebreyesus: preoccupa "il continuo aumento nel numero dei casi". Ma sottolinea: "Possibile contenere il virus con azioni forti". Primi contagi "in Danimarca, Estonia, Lituania, Paesi Bassi, Nigeria. Tutti hanno legami con l'Italia"

La minaccia per l'epidemia di Coronavirus nel mondo è stata elevata a livello "molto alto". Ad annunciarlo è il direttore generale dell'Oms, Tedros Adhanom Ghebreyesus, nel briefing a Ginevra sull'epidemia. A preoccupare l’Organizzazione mondiale della sanità è "il continuo aumento nel numero dei casi di Covid19 e del numero dei Paesi affetti negli ultimi giorni". "I nostri epidemiologi", ha poi precisato il direttore generale, "stanno monitorando questi sviluppi di continuo" (GLI AGGIORNAMENTI - LA MAPPA DEL CONTAGIO). L'Oms, nonostante le preoccupazioni, sottoliena però che c'è "ancora la possibilità di contenere" il virus, "se azioni forti vengono prese per individuare i casi precocemente, isolare e curare i pazienti e tracciare i contatti".

I casi italiani e i legami con gli altri Paesi

Dall’Oms sono poi arrivate anche delle precisazioni sulla diffusione nei singoli Paesi e in Italia. "Da ieri (27 febbraio, ndr) abbiamo registrato i primi casi di contagi in Danimarca, Estonia, Lituania, Paesi Bassi, Nigeria. Tutti questi casi hanno legami con l'Italia". In particolare, "24 casi sono stati esportati dall'Italia in 14 Paesi, 97 casi sono stati esportati dall'Iran in 11 Paesi".

Primi risultati su test per vaccini in poche settimane

Poi una precisazione sulle cure: "Il lavoro per la ricerca di un vaccino e per delle terapie sta progredendo, oltre 20 vaccini sono in sviluppo, e si effettuano test clinici su diverse terapie. Ci aspettiamo i primi risultati in poche settimane", ha spiegato Tedros Adhano Ghebreyesus aggiungendo comunque che "non dobbiamo aspettare vaccini o terapie, ci sono cose che ogni individuo può fare per proteggere se stesso e gli altri" (TUTTO QUELLO CHE C'È DA SAPERE).

Salute e benessere: Più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.