Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Ospedale Lazio, apre un’area per incontrare i propri amici a 4 zampe

I titoli di Sky Tg24 delle 8 del 21/5

2' di lettura

Presso l’Ospedale dei Castelli è stata inaugurata '4 Zampe con te’, uno spazio dedicato agli animali domestici dove i pazienti ricoverati potranno godere della compagnia dei loro piccoli amici 

Presso l’Ospedale dei Castelli, una struttura sanitaria pubblica nel Lazio, è stata inaugurata '4 Zampe con te’, un’area dedicata agli animali domestici dove i pazienti ricoverati potranno godere della compagnia dei loro piccoli amici.
Frutto della cooperazione tra l’Asl Roma 6, la struttura regionale Promozione e Prevenzione della Salute e l'Istituto Zooprofilattico del Lazio e della Toscana (Izp), il nuovo spazio è stato pensato per allietare il ricovero di tutte le persone affettivamente legate ai propri amici a 4 zampe. L’Ospedale dei Castelli è la prima struttura sanitaria della regione a integrare questa possibilità, che sarà sicuramente ben accolta dai pazienti amanti degli animali.

Come funzionano le visite

L’area '4 Zampe con te’ prevede due differenti entrate: una esterna dalla quale accederanno alla struttura cani, gatti e conigli in visita ai propri padroni, e una interna per i pazienti.
I ricoverati potranno incontrare i propri amici a quattro zampe ogni giovedì dalle ore 16 alle 19, prenotando la visita della durata di circa 20 minuti direttamente nella struttura ospedaliera.
In breve tempo già due pazienti hanno richiesto di poter incontrare i propri animali.
Le visite dovranno rispettare uno specifico regolamento dedicato, stilato al fine di evitare qualsiasi azione che possa compromettere il quadro igienico-sanitario della struttura e la salute dei pazienti in essa ricoverati.

L’inaugurazione dell’area dedicata agli amici a 4 zampe

All’inaugurazione erano presenti Alessio D'Amato, l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Narciso Mostarda, il dg della Asl Roma 6 e Ugo Della Marta, il dg dell'Izp.
"Il momento della malattia è una fase molto difficile da affrontare e avere al proprio fianco anche i nostri animali domestici è un fattore che può avere ricadute molto positive nel processo di cura e riabilitazione dei pazienti di qualsiasi età”, spiega Alessio D'Amato.
L’obiettivo della nuova area è proprio quello di favorire il benessere psico-fisico dei pazienti, facendo in modo che possano beneficiare del ‘supporto’ e della vicinanza dei propri amici a 4 zampe. 

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"