Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Cure dentali, in arrivo un nuovo ‘triage’ per le patologie paradontali

I titoli delle 8 di Sky TG24 del 25/03

2' di lettura

La nuova classificazione è stata presentata durante il 19esimo congresso della Società Italiana di Parodontologia (SIdP) 

Durante il 19esimo congresso della Società Italiana di Parodontologia (SIdP) è stata presentata una nuova classificazione delle patologie paradontali. Questi disturbi colpiscono ogni anno 400.000 italiani: complessivamente nella Penisola sono 8 milioni le persone che soffrono di forme gravi di malattie delle gengive e corrono il rischio di perdere i denti. Il nuovo ‘triage’ consentirà di determinare con maggiore precisione la gravità di ogni patologia, rendendo possibili degli interventi su misura per ciascun paziente.

Le caratteristiche della nuova classificazione

Il presidente della Società Italiana di Parodontologia Mario Aimetti spiega che il nuovo ‘triage’ prevede una suddivisione delle patologie paradontali in quattro livelli di gravità, come avviene già per altre malattie come i tumori, il Parkinson e le nefropatie croniche. Ogni stadio viene individuato in seguito a una valutazione della severità e dell’estensione del disturbo. Ai vari livelli si affianca, un’ulteriore suddivisione in tre gradi, ognuno dei quali rappresenta il rischio di peggioramento nel singolo paziente dovuto a fattori come il tabagismo o la presenza di malattie concomitanti.

Trattamenti più mirati

La nuova classificazione aiuterà a valutare in modo più efficace l’evoluzione delle patologie paradontali e di sviluppare dei trattamenti mirati per ciascun paziente, superando così le raccomandazioni uguali per tutti. Un trattamento più preciso delle malattie non aiuterà solamente i 40.000 italiani a cui vengono diagnosticate ogni anno, ma anche le 20 milioni di persone che già convivono con un’infiammazione delle gengive. Il 15% di questo campione soffre di una grave forma di parodontite e rischia di perdere i denti.

Il congresso della SIdP

Il 19 esimo congresso della Società Italiana di Parodontologia si è svolto a Rimini dal 21 al 23 marzo 2019. Durante l’evento, alcuni esperti di fama internazionale hanno approfondito il tema della nuova classificazione delle patologie paradontali e hanno anche affrontato la questione della chirurgia plastica peri-implantare. Non sono mancate inoltre attività pensate per coinvolgere i partecipanti, come dei workshop e delle sessioni di ricerca.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"