Il ruolo degli chef nel promuovere diete sostenibili e salutari

Salute e Benessere
Dieta (Getty Images)

In occasione della settimana ‘Goût de France’, in corso a Parigi, Unesco e Fao hanno presentato ‘Chef come agenti del cambiamento’: è fondamentale che i professionisti della cucina veicolino messaggi a favore dell’ambiente 

Gli chef hanno un ruolo fondamentale nel promuovere l’adozione di diete salutari. I loro consigli e insegnamenti sarebbero preziosi per combattere la fame e la malnutrizione e per sensibilizzare la popolazione riguardo l’importanza di promuovere la produzione di alimenti sostenibili. È quanto emerso dal congresso internazionale che ha riunito gli esperti dell’Organizzazione per l'alimentazione e l'agricoltura delle Nazioni Unite (Fao), dell'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'educazione, la scienza e la cultura (Unesco), e del Governo Francese, in occasione del ‘Goût de France’, in corso a Parigi.

Unesco e Fao presentano "Chef come agenti del cambiamento"

I cuochi sono dei veri e propri agenti di cambiamento in grado di ispirare le persone, veicolando la lotta contro gli sprechi e l’adozione di piani alimentari ricchi di alimenti preziosi per la salute.
"La gastronomia è sempre più un'area di grande interesse, e gli chef sono tra gli attori che possono formare l'opinione pubblica e influenzare i consumatori”, spiega Graziano da Silva, del Fao.
In occasione della settimana ‘Goût de France’, gli esperti di Unesco e Fao hanno riepilogato i principi della pubblicazione “Chef come agenti del cambiamento”. Negli ultimi anni il ruolo degli chef è sempre più legato a problematiche di rilevanza globale: è fondamentale che i professionisti della cucina veicolino messaggi a favore dell’ambiente e che, dai loro ristoranti, sensibilizzano la popolazione riguardo l’importanza di limitare gli sprechi alimentari.

Obesità: numeri nel mondo e in Italia

In tutto il mondo sono oltre 2 miliardi le persone in sovrappeso, e all’incirca 670 milioni quelle affette da obesità, una patologia spesso derivante da un’alimentazione non salutare.
In Italia, sono più di 16 milioni le persone ad avere dei chili di troppo e oltre 6 milioni quelle che soffrono di obesità. Questi numeri sono emersi dalla quarta edizione del ‘Live Surgery Workshop in Chirurgia Bariatrica e Laparoscopica’, promosso dalla ‘Obesity Unit’ del Policlinico Tor Vergata.  

Salute e benessere: Più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24