Oms, le 5 regole che l’uomo deve seguire per mantenersi in salute

Salute e Benessere
Foto di archivio (Getty Images)

Check up regolari, meno bevande alcoliche, niente sigarette, dieta sana e attività fisica sono le 5 norme individuate dall’Oms e che ogni uomo dovrebbe seguire per restare in salute 

Sottoporsi a regolari check up, diminuire l’assunzione di bevande alcoliche, smettere di fumare, seguire una dieta sana e condurre uno stile di vita attivo. Sono queste le cinque regole individuate dall’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) e che ogni uomo dovrebbe sempre seguire per mantenersi in salute.

Check up regolari e meno alcol

Tenere sempre sotto controllo il proprio organismo, anche se ci si sente sani, è il primo passo per rilevare eventuali problemi di salute e curarli sul nascere. L’Oms consiglia quindi di monitorare con costanza la pressione e i livelli di zuccheri nel sangue, oltre a sottoporsi a un periodico esame della prostata. Ugualmente importante è anche il benessere mentale: ai primi sintomi di ansia, depressione o di qualsiasi altro disturbo è bene cercare aiuto e rivolgersi a uno specialista.
Per quanto riguarda l’alcol, l’Oms ricorda che berne troppo e spesso aumenta il rischio di incidenti stradali, può indurre a un comportamento violento e causare danni alla salute nel lungo periodo, come tumori e malattie al cuore e al fegato. L’abuso di bevande alcoliche ha riflessi negativi anche sulla sanità mentale e può compromettere la vita della propria famiglia e degli affetti più cari.

Stop al fumo, dieta sana e una costante attività fisica

I rischi derivanti dal fumo sono ormai noti ma l’Oms ha voluto sottolineare che ogni anno le sigarette uccidono 7 milioni di persone nel mondo. I tabagisti sono soggetti a una più alta probabilità di sviluppare il cancro e altri gravi problemi al cuore e all’apparato respiratorio. Il tabacco può inoltre provocare danni cerebrali come l’ictus ed essere causa di impotenza. Smettere di fumare aiuta a migliorare le funzioni polmonari già dopo soli tre mesi e dimezza il rischio di malattie cardiache nel giro di dodici mesi.
Una dieta composta da frutta, verdura, legumi, noci e cereali integrali è invece un importante alleato contro molte malattie, tra cui il diabete. L’Oms consiglia anche di ridurre la quantità di sale a un solo cucchiaino al giorno, quello di zucchero a meno del 5% del consumo energetico quotidiano e quello di grassi saturi a meno del 10%.
Infine, ogni uomo dovrebbe dedicare almeno 2,5 ore a settimana all’attività fisica per mantenere un peso corporeo sano e diminuire i rischi di infarto, ictus, diabete e cancro. Secondo recenti stime, oggi un adulto su 4 non fa abbastanza movimento.

Salute e benessere: Più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.