Un bagno caldo aiuta ad abbassare i livelli di zucchero nel sangue

Salute e Benessere
Foto di archivio (Getty Images)

Alcuni ricercatori hanno scoperto che immergersi per un’ora in acqua calda provoca un abbassamento dei livelli di zucchero nel sangue e ha un effetto anti infiammatorio 

Fare un bagno caldo aiuta ad abbassare i livelli di glucosio nel sangue. Inoltre, restare immersi nell’acqua per più di un’ora aumenta la concentrazione di Interluchina-6 (Il-6) nell’organismo - una sostanza chimica che ha effetto anti infiammatorio - in maniera simile a quanto accade dopo una prolungata attività fisica. A rivelarlo è una ricerca della Loughborough University, pubblicata sul Journal of Applied Physiology. Una buona notizia per chi conduce uno stile di vita sedentario.

Test effettuato su dieci persone

I ricercatori hanno preso in esame dieci uomini in sovrappeso che non facevano attività fisica e li hanno fatti rilassare in una vasca colma d’acqua a 39 gradi o tenuti a riposo per un’ora in una stanza con una temperatura di 27 gradi. Per valutare i livelli di glucosio e insulina e per cercare gli indicatori di infiammazione, a ogni partecipante è stato estratto un campione di sangue prima, subito dopo e a due ore dal termine del test. A ciascuno è stata poi misurata la frequenza cardiaca e la pressione arteriosa. A coloro che erano immersi in acqua, invece, gli studiosi hanno rilevato la temperatura corporea ogni 15 minuti e li hanno invitati a continuare questa pratica nelle loro abitazioni almeno per altre dieci volte prima di sottoporsi a ulteriori esami.

Livelli di zucchero più bassi e vasi sanguigni più rilassati

Gli esperti dell’Università inglese hanno osservato che, già dopo il primo bagno in acqua calda, era aumentato il rilascio di ossido nitrico, sostanza che rilassa i vasi sanguigni e di conseguenza riduce la pressione. Parallelamente, era cresciuta anche la concentrazione nel sangue di Il-6, che entra in azione per abbassare livelli di infiammazione non salutari. Inoltre, dopo i bagni quotidiani, i livelli di zucchero nel sangue e di insulina erano più bassi sia a digiuno che a riposo. Come riferito nell’articolo, i risultati positivi suggeriscono che un bagno caldo “può migliorare gli aspetti del profilo infiammatorio e il metabolismo del glucosio negli uomini sedentari e sovrappeso”. Le persone che hanno partecipato all’esperimento, però, non hanno trovato piacevole il trattamento a causa della prolungata immersione e per l’alta temperatura dell’acqua.

Salute e benessere: Più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.