Roma, due rapine in 24 ore: arrestato uomo di 36 anni

Lazio
©IPA/Fotogramma

Il 36enne è gravemente indiziato di aver rapinato due esercizi commerciali nei giorni 5 e 6 ottobre scorso, un'attività di ristorazione e un supermercato nel quartiere Prenestino

Arrestato dai carabinieri un uomo accusato di aver commesso una serie di rapine. Al termine di indagini, i militari hanno rintracciato e arrestato un uomo di 36 anni, già noto alle forze dell'ordine, perché gravemente indiziato di aver rapinato due esercizi commerciali nei giorni 5 e 6 ottobre scorso, un'attività di ristorazione e un supermercato nel quartiere Prenestino.

Le rapine

In particolare, la sera del 5 ottobre, l'uomo, sempre vestito con un jeans con un buco al ginocchio, è gravemente indiziato di essere entrato in un'attività in via Cipriano Facchinetti dove, con volto travisato da mascherine chirurgica e armato di coltello, dopo aver raggiunto il bancone ha minacciato una dipendente facendosi consegnare quanto contenuto nella cassa, per poi allontanarsi a piedi. Il giorno dopo in via Diego Angeli in un supermercato con una pistola ha minacciato una cassiera, che veniva costretta dall'indagato a consegnare l'incasso, per poi dileguarsi. L'attività d'indagine svolta dai carabinieri, che hanno ascoltato le vittime e acquisito le immagini dei sistemi di videosorveglianza degli esercizi e della zona, ha permesso di dare un volto al rapinatore. 

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24