No Green pass a Roma, leader movimento IoApro: “Si sfonda la sede della Cgil”

Lazio

Il ristoratore Biagio Passaro ha condiviso un video in diretta su Facebook in cui filma l’assalto alla sede del sindacato

C'era anche il ristoratore Biagio Passaro, leader del movimento “IoApro”, tra i manifestanti che ieri hanno preso d’assalto la sede della Cgil a Roma (LE FOTO DEI DANNI). L'uomo risulta anche tra i 12 arrestati a seguito degli scontri nella Capitale. (GLI ARRESTI - L'ASSALTO AL POLICLINICO - GLI SCONTRI) 

"Si sfonda la sede della Cgil”, afferma in un video in diretta Facebook che lui stesso ha condiviso sulla pagina del movimento. Nelle immagini si vede l’ingresso della folla nei locali del sindacato. "Ragazzi, IoApro e tutti hanno invaso la Cgil", dice poi riprendendosi all’interno. Passaro, brand manager del franchising Regina Margherita, negli scorsi mesi ha incontrato anche alcuni esponenti politici, tra cui Matteo Salvini e Vittorio Sgarbi.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24