Covid Lazio, bollettino: 716 nuovi casi. Attacco hacker a Ced regionale

Lazio
©Ansa

A causa dell'attacco informatico, che ha coinvolto anche il portale Salute Lazio e quello per le vaccinazioni, nel bollettino vengono riportati solo i nuovi contagi e i dati relativi all'occupazione dei posti letto

Il nuovo LIVE con tutti gli aggiornamenti di oggi nel Lazio

 

Nel Lazio si registrano 716 nuovi casi positivi, 26 in meno rispetto a ieri, i ricoverati sono 297 (più 10), le terapie intensive 46.

Un potente attacco hacker ha colpito il Ced regionale causando la sospensione della prenotazione dei vaccini.

Sono ricoverati in regime di ricovero ordinario allo Spallanzani di Roma 38 pazienti positivi al tampone per la ricerca di Sars-CoV-2. (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEI CONTAGI IN ITALIA E NEL MONDO - I DATI DEI VACCINI IN ITALIA)

17:27 - Vaccino a oltre 50 persone in piazza ad Ostia 

Sono state 51 le persone che hanno ricevuto la somministrazione anti Covid in piazza Anco Marzio ad Ostia. È avvenuto nel gazebo allestito dalla Asl RM 3 in occasione del lancio del gelato alla birra-caffè presso la storica gelateria Sisto. La degustazione ha spinto anche le vaccinazioni. Nel gazebo della Asl rm 3 hanno infatti assunto la prima dose di vaccino Pzifer 51 persone, per le quali sono state utilizzate tutte le dosi disponibili. "Per convincere i più dubbiosi e raggiungere i giovani tra i 18 ed i 30 anni - ha ricordato Marta Branca, direttore generale della Asl rm 3 - è fondamentale che la Asl vada nelle piazze e nei luoghi ad incontrare le persone. All'iniziativa d in piazza Anco Marzio, in un momento piacevole e gradevole, con la possibilità di degustare il gelato ed altri prodotti, abbiamo scelto di esserci anche noi e dagli organizzatori abbiamo avuto la massima collaborazione. L'esperimento è stato positivo. Per questo, durante l'estate, andremo anche negli stabilimenti balneari a proseguire nella campagna di vaccinazioni". Intanto, da oggi il camper per le vaccinazioni è tornato a Piazzale Molinari a Fiumicino, dove i contagi sono saliti a 171, e ci resterà fino al 7 agosto lavorando a pieno regime dalle 9 alle 18. "Rinnovo il mio appello a tutte e tutti ad approfittare di questa possibilità, specialmente in questo momento - afferma il sindaco Esterino Montino - L'attacco informatico al portale della Regione è un fatto gravissimo che rallenta la campagna e crea disagi alle persone. Attaccare il sistema di prenotazione dei vaccini è un gesto che va contro tutta la comunità del Lazio, che con molto senso civico ha risposto benissimo alla campagna, oltre che al lavoro prezioso e instancabile dell'assessore D'Amato, del presidente Zingaretti e di tutto il personale, sanitario e amministrativo, impegnato in questo sforzo epocale per portare tutte e tutti fuori dall'emergenza. Un gesto criminale i cui responsabili devono essere individuati e perseguiti”.

15:40 - Attacco hacker, D'Amato: "Verifiche per ripristinare sistema" 

"Sono in corso tutte le attività di verifica tecnica per ripristinare l'operatività dei sistemi in totale sicurezza. Nelle prossime ore saranno dati aggiornamenti". Lo comunica l'assessore alla sanità della Regione Lazio Alessio D'Amato. A seguito dell'attacco hacker che ha colpito il Ced regionale e della conseguente sospensione dei sistemi informatici il bollettino del Lazio oggi recherà esclusivamente il dato dei nuovi casi positivi e dell'occupazione dei posti letto.

15:37 - Nel Lazio 716 casi, a Roma 402 

Nel Lazio si registrano 716 nuovi casi positivi (-26), i ricoverati sono 297 (+10), le terapie intensive sono 46 (+1). I casi a roma città sono a quota 402. Superato oggi traguardo 70% della popolazione over 18 con ciclo vaccinale completato. La popolazione over 12 vaccinata in doppia dose è al 66%. E' bassa la pressione sulla rete ospedaliera. Il Lazio rimane zona bianca. 

12:42 - Allo Spallanzani 38 ricoverati, finora 2.909 dimessi 

In questo momento sono ricoverati in regime di ricovero ordinario allo Spallanzani di Roma 38 pazienti positivi al tampone per la ricerca di Sars-CoV-2. Di questi, sei pazienti sono ricoverati in terapia intensiva. I pazienti dimessi e trasferiti a domicilio o presso altre strutture territoriali sono finora 2.909.

12:20 - Attacco hacker, nel Lazio sospese prenotazioni vaccini

"Sospese le prenotazioni, continuano le somministrazioni con possibili rallentamenti". Questo l'effetto dell'attacco hacker al centro elaborazioni dati della Regione Lazio comunicato dall'assessore alla sanità Alessio D'Amato.

11:00 - Assessore Lazio,attacco hacker più grave, tutto out

"E' un attacco hacker molto potente, molto grave. E' tutto out. E' sotto attacco tutto il Ced regionale". A dirlo l'assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato. "E' un attacco senza precedenti per il sistema informatico della Regione - aggiunge D'Amato - Le procedure di registrazione possono subire rallentamenti. Sto andando a fare un sopralluogo per verificare la situazione".

10:24 - Unità crisi Lazio: "Attacco hacker a Ced regionale"

"È in corso un potente attacco hacker al Ced regionale. I sistemi sono tutti disattivati compresi tutti quelli del portale Salute Lazio e della rete vaccinale. Sono in corso tutte le operazioni di difesa e di verifica per evitare il potrarsi dei disservizi. Le operazioni relative alla vaccinazioni potranno subire dei rallentamenti. Ci scusiamo per il disagio indipendente dalla nostra volontà." Lo comunica l'Unità di crisi Covid 19 della Regione Lazio.

7:51 - Nel Lazio 742 casi su oltre 32mila test

Nel Lazio su oltre 11mila tamponi (+850) e oltre 20mila antigenici, per un totale di oltre 32mila test, ieri si sono registrati 742 nuovi casi positivi (-103), 3 decessi (-1), i ricoverati sono 287 (-3), le terapie intensive sono 45 (+1) i guariti sono 188. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 6,4%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 2,3%. I casi a Roma città sono a quota 465.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24