Voli di Stato, fonti della Lega: "Accolta archiviazione per Salvini"

Lazio

La vicenda riguarda i voli compiuti dall'ex ministro degli Interni con i mezzi del dipartimento di Pubblica Sicurezza o dei vigili del fuoco

l tribunale di Roma, collegio per i reati ministeriali, ha accolto le richieste della procura e ha disposto l'archiviazione per Matteo Salvini per la vicenda dei voli compiuti dall'ex ministro degli Interni con i mezzi del dipartimento di Pubblica Sicurezza o dei vigili del fuoco. Lo rendono noto fonti vicine alla Lega.

Lega: "Smontate le insinuazioni giornalistiche"

"Corte dei Conti, Procura e Tribunale chiudono il caso - commenta la Lega in una nota - Dopo la Procura anche i giudici Marcella Trovato e Chiara Gallone e il presidente Maurizio Silvestri smontano le insinuazioni giornalistiche, ricordando addirittura che 'a partire dal 2008, l'uso dei velivoli messi a disposizione del senatore Salvini era già stato autorizzato numerose altre volte per il trasporto di ministri dell'Interno e sottosegretari dello stesso Dicastero'. Nel provvedimento di archiviazione - viene aggiunto - si ricorda che anche la Corte dei Conti 'ha ritenuto l'impossibilità di dimostrare la sussistenza di un danno erariale', in quanto i costi dei voli 'non appaiono essere palesemente superiori a quelli che l'Amministrazione dell'Interno avrebbe sostenuto per il legittimo utilizzo di voli di linea'".

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24