Elezioni Roma, domenica le primarie del centrosinistra per la scelta del candidato sindaco

Lazio
©IPA/Fotogramma

Sono sette i nomi in lista, cinque uomini e due donne: si tratta di Roberto Gualtieri, Cristina Grancio, Imma Battaglia, Giovanni Caudo, Stefano Fassina, Tobia Zevi e Paolo Ciani. Votazioni aperte dalle 8 alle 21

Si terranno domenica 20 giugno, a Roma, le primarie del centrosinistra per la scelta del candidato sindaco da presentare alle prossime elezioni nella Capitale. Sono sette i nomi in lista, cinque uomini e due donne: si tratta di Roberto Gualtieri, Stefano Fassina, Giovanni Caudo, Cristina Grancio, Imma Battaglia, Tobia Zevi e Paolo Ciani. Dalle 8 alle 21, potranno votare tutti i cittadini maggiorenni residenti a Roma dai 16 anni in su e tutti gli stranieri regolarmente residenti in città. Il voto si potrà esprimere fisicamente nei 190 gazebo allestiti nella Capitale oppure online, previa una procedura di pre registrazione. Per votare bisognerà effettuare un versamento minimo di 2 euro. Domenica, inoltre, si sceglieranno i nomi anche dei candidati presidente di tutti i municipi, ad eccezione del II e del VII.

I candidati - ©IPA/Fotogramma

Chi sono i candidati

Roberto Gualtieri

Roberto Gualtieri è il candidato ufficiale del Partito democratico. Attualmente deputato dem, è stato ministro dell’Economia durante il secondo governo Conte, nonché europarlamentare dal 2009 al 2014. In merito alle primarie ha dichiarato: “Siamo contenti che ci siano con il voto in presenza. È una cosa bellissima dopo un anno di restrizioni. È evidente che questa condizione, con il fatto che le facciamo a giugno inoltrato, avrà un impatto sulla partecipazione. Ma siamo fiduciosi che ci saranno decine di migliaia di cittadini romani che andranno a votare".

Stefano Fassina

Deputato di Liberi e Uguali e capogruppo e consigliere capitolino di ‘Sinistra per Roma’, Stefano Fassina è un altro dei candidati alle primarie di domenica. Dal 2000 al 2005 ha lavorato al Fondo monetario internazionale. Nel 2009 è scelto come responsabile nazionale Economia e Lavoro del Pd, partito che ha lasciato nel 2015.

Giovanni Caudo

Giovanni Caudo è professore di Urbanistica all'Università Roma Tre ed è stato l'assessore all'Urbanistica della giunta capitolina guidata da Ignazio Marino. Attualmente è presidente del III Municipio.

Cristina Grancio

Cristina Grancio è la candidata sindaco del Partito socialista italiano. Eletta in consiglio comunale con il Movimento 5 Stelle, è stata espulsa dai pentastellati per il suo dissenso riguardo al progetto del nuovo stadio di Roma.

Tobia Zevi

Tobia Zevi ha ricoperto diversi incarichi presso la Provincia di Roma, il ministero degli Esteri e la presidenza del Consiglio. È il responsabile del Programma sulle Global Cities presso l’Istituto di Studi di Politica Internazionale (ISPI) ed è presidente e fondatore dell'associazione di cultura ebraica Hans Jonas.

Imma Battaglia

Imma Battaglia è la candidata di Liberare Roma, movimento "civico ed ecologista". Già consigliera comunale dal 2013 al 2016, è attivista e una delle leader storiche del movimento LGBT in Italia.

Paolo Ciani

Paolo Ciani è stato consulente del Presidente della Commissione Sanità e Affari Sociali presso la Camera dei Deputati tra il 2014 e il 2017. Nel 2018 è stato eletto consigliere regionale del Lazio nella lista di Democrazia Solidale – DEMOS. Fa parte della comunità di Sant’Egidio da quando aveva 14 anni.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24