Vaccini Covid Lazio, Zingaretti: “Vogliamo estate più libera”. VIDEO

Lazio

Così il presidente della Regione nel corso di una conferenza stampa sugli effetti della campagna di vaccinazione anticovid sugli over 80: “Vogliamo superare questa situazione, ma il modo per farlo è vaccinarsi e seguire le regole che ci sono. Se si fa il contrario, non ci sarà più libertà e si ripiomberà in una fase d’incertezza”

“Vogliamo un’estate più libera”. Lo ha affermato il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, nel corso di una conferenza stampa sugli effetti della campagna di vaccinazione anticovid sugli over 80 (COVID: TUTTI GLI AGGIORNAMENTI MAPPE E GRAFICI DEL CONTAGIO - LA SITUAZIONE A ROMA E NEL LAZIO). “Vogliamo un’estate - ha dichiarato il governatore - dove ci si possa divertire, andare in vacanza, abbracciare i propri cari, amare la persona che si ama, incontrare gli amici. Vogliamo superare questa situazione, ma il modo per farlo è vaccinarsi e seguire le regole che ci sono. Se si fa il contrario, non ci sarà più libertà e si ripiomberà in una fase d’incertezza”.

Zingaretti: “Vaccini, seguire le regole e aiuti per tutti”

“Quindi – ha proseguito Zingaretti – la prima cosa sono i vaccini, la seconda è seguire le regole: se il contagio sta calando è anche perché il governo ha mantenuto regole come il coprifuoco che contengono la diffusione del contagio. E terzo, ovviamente, aiuti e ritorno alla vita per tutti”.

“Non abbiamo vinto battaglia, ma siamo su strada giusta”

Zingaretti sul tema ha poi concluso: “Avremo un'estate diversa in cui se continuiamo così, anche a virus circolante, potremo avere una curva di decessi più bassa e meno ricoveri rispetto allo scorso anno. Non vuol dire che abbiamo vinto la battaglia, ma stiamo sulla strada giusta. Quello che ci permetterà di vincere la battaglia al Covid non è la demagogia del “liberi tutti” o delle mascherine inutili, ma ricorrere a scienza, centri di eccellenza e agli studi".

“Dati confermano scelta giusta su over 80”

Sugli effetti della vaccinazione anticovid sugli over 80, Zingaretti ha affermato: "Questo studio è un pezzo di strategia di lotta al Covid che abbiamo attuato nella nostra regione. Quello che abbiamo ascoltato ci dice che avevamo ragione. Si doveva partire e concentrarci su chi non solo rischiava di prendere il Covid ma rischiava più di altri di morire. È stata una grande scommessa che abbiamo vinto. Grazie a questa scelta di campo moriranno molte meno persone”.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.