Covid Roma, il presidente Cei Bassetti è negativo al coronavirus

Lazio

La sua convalescenza prosegue al Policlinico Universitario Agostino Gemelli di Roma, dove è ricoverato da giovedì 19 novembre

Il cardinale Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia-Città della Pieve e presidente della Conferenza Episcopale Italiana, è risultato negativo al tampone per la ricerca del Covid-19. La sua convalescenza prosegue al Policlinico Universitario Agostino Gemelli di Roma, dove è ricoverato da giovedì 19 novembre. (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - LA SITUAZIONE A ROMAMAPPE E GRAFICI DEI CONTAGI)

La positività e le dimissioni

leggi anche

Covid, il cardinale Bassetti verso le dimissioni

Risultato positivo al covid il 28 ottobre scorso, il cardinale - ricorda la Cei - era stato ricoverato in ospedale a Perugia, al "Santa Maria della Misericordia", il 31 ottobre e poi trasferito in terapia intensiva in seguito a un aggravamento delle sue condizioni nella notte tra il 2 e il 3 novembre. Poi, venerdì 13 novembre, il cardinale era stato trasferito nuovamente alla degenza ordinaria di Medicina d'Urgenza Covid 1 e poi dimesso il 19 novembre. Di qui è stato trasferito al Policlinico Gemelli di Roma per la riabilitazione.

Il cardinale Bassetti esprime "gratitudine a tutto il personale sanitario che si è preso e si sta prendendo cura di lui e di tutti gli ammalati e a quanti gli sono vicini con la preghiera e l'affetto". 

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24