Covid Roma, quattro arresti dopo disordini. Al vaglio altre posizioni

Lazio

Undici persone sono state identificate, quattro le denunce. Durante le indagini verranno analizzate le immagini delle telecamere di video sorveglianza

Sono quattro gli arrestati e altrettanti i denunciati per i disordini avvenuti a Roma durante la notte (FOTO) contro le misure adottate per contrastare l'emergenza Coronavirus (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA - MAPPE E GRAFICI - L'EMERGENZA IN LAZIO E A ROMA). Lo si apprende da fonti di Polizia. Undici persone sono state identificate, ma al vaglio ci sono anche altre posizioni. Verranno analizzate immagini delle telecamere e i filmati.

Le proteste

vedi anche

Covid Roma, disordini durante le proteste: arresti e denunce. FOTO

Dopo Napoli, le proteste contro le chiusure notturne sono scoppiate anche a Roma dove, nella notte tra il 24 e il 25 ottobre, diversi manifestanti si sono raggruppati per contestare le misure anti-covid, a Piazza del Popolo, in occasione dela manifestazione di Forza Nuova contro la "dittatura sanitaria e il coprifuoco". Il bilancio è stato di sette feriti tra le forze dell'ordine prese di mira, cassonetti dati alle fiamme e lanci di lacrimogeni. Su quanto accaduto, indaga la Procura di Roma. I pm di piazzale Clodio, coordinati dal procuratore Michele Prestipino, hanno seguito l'evolversi dei fatti e attendono le informative dalla forze dell'ordine anche per verificare eventuali collegamenti con quanto avvenuto la notte precedente a Napoli

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24