Coronavirus Lazio, obbligo mascherine all'aperto: stop sotto i 6 anni

Lazio
©Fotogramma

Lo ha annunciato il presidente della Regione, Nicola Zingaretti. "Questo è un importante strumento di prevenzione. Non prevediamo alcuna forma di contenimento sugli orari dei negozi, locali e pub"

"Da domani scatterà in tutto in tutto il territorio regionale l'obbligo della mascherina. Chi violerà questa regola verrà sottoposto alla multa prevista". Così il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, nel corso di una conferenza stampa allo Spallanzani. "Questo è un importante strumento di prevenzione - ha aggiunto - Non prevediamo alcuna forma di contenimento sugli orari dei negozi, locali e pub". Poi: "L'uso della mascherina è ultile per evitare inasprimenti di misure che significherebbe un drammatico ritorno al passato", ha concluso. (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEL CONTAGIO - LA SITUAZIONE NEL LAZIO)

Esenti

Come aveva anticipato qualche istante prima, sempre allo Spallanzani, l'assessore regionale alla Sanità, Alessio D'Amato, due saranno le eccezioni: i minori sotto i sei anni e chi ha incompatibilità con uso mascherine e l'altra chi svolge attività motoria.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24