Roma-Lazio, scatta il piano sicurezza della Questura: schierati oltre mille agenti

Lazio

Già da stasera verranno effettuati controlli in centro e in zona movida e bonifiche intorno allo stadio Olimpico in vista del derby in programma domani alle 18. Previsti circa 60mila spettatori 

Scatterà già da questa sera il piano sicurezza predisposto dalla Questura della Capitale in vista del derby Roma-Lazio, in programma domani alle 18 all’Olimpico. Saranno oltre mille gli agenti impiegati in occasione del match, mentre già in serata verranno effettuate bonifiche nell’area dello stadio e verranno eseguiti controlli in centro e nelle zone della movida per scongiurare qualsiasi problema di ordine pubblico.

Evitare contatti tra le tifoserie

Domani, l’apertura dei cancelli è prevista alle 15:30, ma potrebbe essere anticipata in caso di forte afflusso dei circa 60mila spettatori attesi. L’obiettivo della Questura è quello di evitare qualsiasi tipo di contatto tra le due tifoserie rivali, che arriveranno allo stadio dalle due direttrici opposte: i laziali dal lato ponte Milvio mentre i romanisti dalla parte di Ponte Duca d'Aosta e ponte della Musica. Infine, tra le misure previste c’è il divieto in zona stadio di vendita per asporto di bevande in bottiglie di vetro dalle tre ore prima della partita alle due ore successive al triplice fischio finale.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24