Roma, maxi incendio in un campo nomadi a Castel Romano

Lazio

Il rogo, spento dai vigili del fuoco durante la notte, ha interessato un'area di circa duemila metri quadrati adibita a discarica. Una colonna di fumo si è sollevata sulla zona

Un incendio di grosse dimensioni è scoppiato nella tarda serata di ieri a Roma nel campo nomadi di Castel Romano, che si affaccia sulla Pontina. Sul posto sono intervenute due squadre dei vigili del fuoco, tre autobotti di supporto e il carro autoprotettori, che hanno lavorato tutta la notte per spegnere le fiamme. Secondo quanto riferito dai pompieri, il rogo ha interessato un'area di circa duemila metri quadrati adibita a discarica. Una colonna di fumo si è sollevata sulla zona. 

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24