Crolla un pezzo di marmo all’ingresso dei Musei Vaticani

Lazio

Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco e polizia. Fortunatamente non si registrano feriti, tranne una donna che avrebbe accusato un malore a causa dello spavento provocato dal forte rumore 

Una porzione di intonaco e marmo travertino è crollata dal soffitto d'ingresso dei musei Vaticani a Roma, su viale Vaticano. Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco e polizia. Fortunatamente non si registrano feriti, tranne una donna che avrebbe accusato un malore a causa dello spavento provocato dal forte rumore. I vigili del fuoco hanno chiuso e messo in sicurezza l’area, consentendo la prosecuzione dell'attività dei musei.  

La donna colta da malore è una turista statunitense di 34 anni che, secondo quanto si apprende, sarebbe una sopravvissuta all'attentato delle Torri Gemelle. Potrebbe essere questo il motivo per cui ha avuto un attacco di panico al momento del crollo avvenuto intorno alle 18.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24