Roma, viola divieto di dimora: membro dei Casamonica ai domiciliari

Lazio
Immagine di archivio (ANSA)

Una giovane componente della famiglia è stata arrestata ieri dai carabinieri a Grottaferrata. Lo scorso 16 ottobre era stata vista in compagnia di sua madre in un supermercato

Una giovane componente della famiglia Casamonica (CHI SONO) è stata arrestata ieri dai carabinieri a Grottaferrata (in provincia di Roma) per aver più volte violato il divieto di dimora nella capitale. La donna, coinvolta nell’operazione Gramigna che aveva portato all’arresto di altri membri del clan, è stata vista lo scorso 16 ottobre in compagnia di sua madre in un supermercato sull’Anagnina, nella periferia romana. Nei confronti della ragazza di 20 anni è stata eseguita un’ordinanza di custodia cautelare in regime di arresti domiciliari, emessa dalla decima sezione penale del tribunale cittadino. Il gip ha poi aggravato il provvedimento, imponendo alla 20enne i domiciliari.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24