Roma, fugge dopo incidente ma si scontra con un taxi: sei feriti

Lazio

E' accaduto intorno alle 4 della scorsa notte in via Tiburtina, all'altezza di via di Portonaccio. Protagonista dell’episodio un 22enne 

Un uomo, fuggito dopo aver provocato un incidente, si è scontrato con un taxi, rimanendo ferito assieme ad altre cinque persone. E' accaduto intorno alle 4 della scorsa notte a Roma, in via Tiburtina, all'altezza di via di Portonaccio. Protagonista dell’episodio un 22enne di origini tunisine. Il primo incidente causato dal pirata della strada è avvenuto a distanza di pochi minuti dal secondo, in via dell’Acqua Bullicante, senza che ci fossero feriti.

Sei feriti

Al contrario, a seguito del secondo scontro, in via Tiburtina, sei persone sono state ricoverate in vari ospedali della città: tre in codice verde, una in codice giallo, una in codice rosso e il 22enne conducente dell'auto in prognosi riservata. Sul posto sono intervenuti per i rilievi agenti della polizia locale e i veicoli sono stati sequestrati. Sono in corso ulteriori accertamenti sul conducente che si era dato alla fuga e per ricostruire la dinamica dell'incidente.

Roma: I più letti