Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Roma, fingono incidente con anziana e chiedono risarcimento: arrestati

I titoli di Sky TG24 delle 8 del 11/03

1' di lettura

In manette sono finiti due cugini di 21 e 38 anni, che hanno tentato di truffare una 75enne. I due si erano fatti consegnare dalla donna 350 euro 

Hanno tentato di truffare un’anziana, chiedendole dei soldi come risarcimento per un incidente mai avvenuto ma sono stati scoperti e arrestati dalla polizia. In manette, con l’accusa di truffa aggravata in concorso, sono finiti due cugini di 21 e 38 anni, originari di Catania e Siracusa, entrambi con precedenti.

La truffa

I due hanno individuato la loro vittima, un’anziana automobilista che stava percorrendo la via Pontina, a Roma, l’hanno inseguita e poi con la scusa di aver subito un danno per un incidente mai avvenuto le hanno chiesto 350 euro. A sventare la truffa ai della 75enne sono stati gli agenti del Reparto Volanti che, notando l'anziana ferma insieme a un'altra auto su una piazzola di sosta e un uomo che infilava dei soldi in tasca, si sono insospettiti. Durante il controllo, gli agenti hanno trovato la somma che la vittima aveva consegnato e alcuni sassi in un fazzoletto, probabilmente utilizzati per simulare il rumore del contatto tra le vetture. Il 38enne è stato immediatamente bloccato e arrestato mentre l'altro, rimasto a bordo dell'auto, è scappato ma è stato rintracciato subito dopo ad Ardea.

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"