Incendio in una villetta vicino Roma, muore anziano

Lazio
vigili-del-fuoco-2-fotogramma

La vittima aveva 86 anni. Ancora da accertare le cause del rogo: tra le ipotesi, quella che l'anziano possa essersi addormentato con la sigaretta accesa

Tragedia ad Aranova, vicino Roma. Un anziano è morto in un incendio divampato ieri sera, domenica 24 febbraio, in una villa. Sul posto sono subito intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri. Secondo quanto ricostruito, nel corso delle operazioni di spegnimento è stato trovato il corpo dell'uomo di 86 anni. Ancora da accertare le cause del rogo: tra le ipotesi, quella che l'anziano possa essersi addormentato con la sigaretta accesa.  

Roma: I più letti