Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Roma, primo nato si chiama Italo e pesa 4,8 chili

Foto di archivio (ANSA)
1' di lettura

Figlio di genitori dello Sri Lanka, ha un fratellino di 18 mesi che si chiama Romano. La sindaca di Roma Virginia Raggi ha visitato il bambino, che è nato all'ospedale San Filippo Neri 

Si chiama Italo il primo bambino nato a Roma nel 2019. Un nome molto legato all'Italia, scelto da genitori originari dello Sri Lanka che hanno già chiamato Romano il suo fratellino maggiore, che ora ha 18 mesi. Pesa 4,8 chili ed è il primo dei quattro nati a Roma il primo giorno dell’anno. Il padre ha 44 anni e vive in Italia da nove anni. A Roma ha lavorato per sei anni come badante per un anziano. La madre, di nome Ranga, 32 anni, è in cerca di lavoro. In mattinata la sindaca di Roma Virginia Raggi ha visitato il bambino, che è nato all'ospedale San Filippo Neri pochi secondi dopo mezzanotte.

La visita di Virginia Raggi

Poco dopo la visita della sindaca Raggi Ranga racconta: "Sono stata contenta, abbiamo parlato di mio figlio. Abbiamo scelto questo nome perché è legato all'Italia, posto in cui viviamo e ci troviamo bene. Poi lo abbiamo scelto perché piaceva molto a Giorgio, il signore per cui lavorava mio marito, scomparso a dicembre, e a cui eravamo molto affezionati".

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"