Roma, picchia la moglie in strada davanti al figlio: arrestato

Lazio
fotogramma_polizia_locale

La vittima, visibilmente spaventata, è stata portata in ospedale con contusioni e altri segni di percosse, l'uomo è stato denunciato e arrestato 

Ha picchiato la moglie in strada davanti al figlio minorenne. È accaduto nella notte tra sabato 10 e domenica 11 novembre, l'uomo è stato arrestato dalla polizia locale alla periferia di Roma. Una pattuglia del Gruppo Sicurezza Sociale Urbana, durante un servizio di controllo in zona Torre Gaia, ha notato una colluttazione tra alcune persone. Gli agenti sono intervenuti e hanno bloccato un 39enne moldavo, poi hanno soccorso la moglie dell'uomo, 31 anni, e il figlio. La vittima, visibilmente spaventata, è stata portata in ospedale con contusioni e altri segni di percosse. La donna ha presentato denuncia nei confronti del marito, raccontando che non era la prima volta che accadevano fatti di questo tipo e che a volte, come in questo caso, le violenze avvenivano davanti al figlio minore.

Roma: I più letti