Natività di Caravaggio: Vaticano scende in campo per trovare il quadro

Foto di archivio (ANSA)
1' di lettura

L’opera fu rubata nell’Oratorio di San Lorenzo a Palermo nel 1969 ed è considerata il quadro più ricercato al mondo. Per lunedì 15 ottobre, è stata convocata una riunione di esperti 

Dopo quasi 50 anni dal furto della Natività di Caravaggio anche il Vaticano scende in campo per ritrovare quello che è considerato uno dei quadri più ricercati al mondo, tanto da essere stato inserito nella FBI Top Ten Art Crimes. Il furto dell’opera, ritenuta un “formidabile simbolo e patrimonio dell’umanità” avvenne nell’Oratorio di San Lorenzo a Palermo nel 1969. Per lunedì 15 ottobre, il dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale ha convocato, nella sala Vasari della Cancelleria, un incontro in cui verranno presentate le novità raccolte dalla Commissione parlamentare antimafia sul furto del quadro. L’appuntamento sarà anche l’occasione per “ribadire l’opposizione alle mafie da parte della Chiesa, secondo l’esempio del Beato Giuseppe Puglisi”. L’incontro avviene ad un mese dalla visita di Papa Francesco a Palermo per ricordare proprio don Puglisi.
All'incontro interverranno l'arcivescovo Silvano Tomasi (DSSUI), la già presidente della Commissione parlamentare Antimafia, Rosy Bindi, lo storico dell'arte Claudio Strinati, il filosofo Vittorio Alberti (DSSUI), il Generale di brigata Fabrizio Parrulli, comandante del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale dell'Arma dei Carabinieri. 

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"